10 dicembre 2016

Esquilino – Vigili al controllo del pesce al Mercato, sequestri, sanzioni e provvedimenti di chiusura

Nella giornata di ieri la Polizia di Roma Capitale, reparto Esquilino, ha effettuato numerosi controlli amministrativi all’interno del mercato Esquilino, congiuntamente ad agenti della Polizia di Stato del “Commissariato Esquilino”e personale della Capitaneria di Porto, con ausilio di ispettori INPS.

I Vigili hanno proceduto alla verifica di 9 banchi nel settore ittico, riscontrando numerose irregolarità amministrative relative alla conservazione della merce in vendita, alla mancanza di tracciabilità e all’etichettatura mancante. I controlli hanno anche interessato le bilance utilizzate dagli esercizi per pesare la merce: alcune sono risultate prive del necessario bollino di taratura emesso dall’ufficio metrico che garantisce l’esattezza della pesata: tutte le bilance irregolari sono state sequestrate.
Sono stati sequestrati circa 90 Kg di prodotti ittici, trovati completamente privi di delle informazioni obbligatorie per la tracciabilità. In uno dei box di vendita sono stati sequestrati circa 2 Kg tra orate e pagelli, perchè in vendita con dimensioni al di sotto di quelle consentite. Per questo motivo il titolare dell’attività è stato inoltre denunciato ai sensi dell’art.8 c.1 del D.L. 2/2012.
Nel 20% delle attività è stata accertata la presenza di diversi lavoratori in nero, pertanto per le attività responsabili verrà emesso un provvedimento di chiusura con una sanzione di 1.500 Euro a lavoratore irregolare, con obbligo della loro messa in regola.
Le sanzioni amministrative comminate a 12 delle attività sono state complessivamente di Euro 14.000.
About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.