5 dicembre 2016

Ferentino – il 23 dicembre l’inaugurazione della rotatoria sulla variante casilina

 

Tutto pronto a Ferentino per il taglio del nastro di una nuova opera pubblica che servirà a migliorare la viabilità e la sicurezza in uno dei tratti stradali più trafficati della città. Si tratta della rotatoria sulla variante Casilina che l’Amministrazione del sindaco Pompeo inaugurerà mercoledì prossimo, 23 dicembre, alle ore 11. Oltre a disciplinare il traffico su uno degli accessi principali della città, la rotatoria servirà anche ad abbellire e riqualificare l’intera area. La rotatoria, infatti, è stata progettata e realizzata secondo i più moderni canoni di funzionalità ed estetica, abbellita da arredi di verde pubblico e impiantistica per l’illuminazione.

La rotatoria sulla variante Casilina, realizzata attraverso un finanziamento regionale, è il frutto di un programma di opere pubbliche che l’Amministrazione del sindaco Pompeo ha previsto sin dall’inizio del mandato e sul quale sta continuando a lavorare. Uno dei risultati di una lungimirante modalità di programmazione, al quale seguiranno diversi altri, nei prossimi mesi, tutti finalizzati a migliorare e riqualificare la città rispetto a un progetto di valorizzazione turistica e culturale, anche legata alla centralità che Ferentino sta assumendo per la presenza d’importanti impianti sportivi. Un programma ambizioso, quello dell’Amministrazione comunale, con l’obiettivo di modellare una città nuova, una città del terzo millennio. E proprio questo concetto di novità campeggia nel manifesto che annuncia l’inaugurazione dell’opera e che rappresenterà, anche per i prossimi anni, il vero marchio di fabbrica del governo cittadino: “Città Nuova, le opere, gli uomini, le competenze, gli entusiasmi, al servizio dell’ordine e della Bellezza di Ferentino”.

“Con l’inaugurazione della nuova rotatoria sulla variante Casilina – ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeo – continuiamo un percorso che ormai caratterizza l’Amministrazione in carica: quello di lavorare al miglioramento complessivo della fruibilità e della vivibilità nella nostra città. Sono diverse già le opere e i lavori che abbiamo completato, in diverse zone di Ferentino, al centro come nelle periferie. E non abbiamo intenzione di fermarci. La rotatoria è stata realizzata grazie ad un finanziamento della Regione Lazio, cui va un sentito ringraziamento. Un doveroso grazie va anche agli uffici comunali, agli amministratori e alla ditta che ha lavorato per dare sostanza al progetto: l’ingegner Vincenzo Benincasa, l’assessore ai lavori pubblici, Luigi Vittori, l’assessore all’urbanistica, Massimo Gargani, l’impresa Renato D’Angeli di Anagni, il direttore dei lavori, architetto Aldo Mastracci, la Ditta Arduini srl di Ferentino, il responsabile della sicurezza in fase esecutiva “Sipar srl”, i geometri Sergio Mattoccia e Stefano Petrozzi”. “Naturalmente – ha concluso Pompeo – tutta la cittadinanza è invitata a partecipare alla cerimonia d’inaugurazione”.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it