7 dicembre 2016

Onano – Scoperto un centro di macellazione clandestino, due denunce

I Carabinieri della Stazione di Onano in stretta collaborazione con i colleghi del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Viterbo hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria due uomini rispettivamente di 71 e 48 anni, per omessa comunicazione relativa ad una macellazione domiciliare e mancata registrazione ed identificazione di capi da macellazione detenuti in azienda agricola.

L’indagine, delegata dall’Autorità Giudiziaria, ha portato ad una ispezione all’interno di una azienda agricola dove era stato attivato un sito di macellazione carni clandestino senza alcuna autorizzazione dell’autorità amministrativa. Nella circostanza il 48nne denunciato aveva un capo di bestiame in macellazione e non era in possesso della prevista comunicazione al servizi veterinario per la macellazione. Inoltre i militari dell’Arma hanno trovato alcuni capi di bestiame all’interno dell’azienda agricola ispezionata che non sono risultati registrati ne identificati secondo le prescrizioni di legge.

Alla luce di c’ò il proprietario dell’azienda agricola e il proprietario dei capi in macellazione sono stati deferiti all’autorità giudiziaria. Sono stati sottoposti a sequestro sia il sito di macellazione che i capi di bestiame non identificati, per un valore complessivo di circa 300.000 euro.

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it