8 dicembre 2016

Gaeta – Polizia Locale: avviato il corso avanzato di Teorie “Strategie di coping e di gestione dello stress”

Prosegue la formazione professionale del Corpo di Polizia Locale di Gaeta. Al via il corso avanzato di teorie e tecniche della comunicazione a cura della d.ssa Liliana D’Acquisto, dell’Istituto SCIRDAP (Istituto per la Ricerca, lo Sviluppo e la Diffusione delle Scienze Psicologiche) che, attraverso l’attività formativa, cerca di contribuire alla costruzione di gruppi di lavoro competenti ed efficaci.

Ottima la risposta degli agenti che hanno già frequentato il corso base e partecipato al primo incontro del corso avanzato, svoltosi sabato 12 dicembre 2015, presso l’Aula Didattica dell’I.T.S. Fondazione Caboto, presso il Palazzo della Cultura, a Gaeta Medievale.

Per il Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano si tratta di “Un’ulteriore importante step della programmazione formativa, promossa dal nostro  governo cittadino, in linea con la propria pianificazione  politico – amministrativa, volta alla riqualificazione della macchina comunale. Nel caso specifico  si intende arricchire  il tessuto umano  e professionale della Polizia Locale, al fine di realizzare un servizio sempre più attento alle esigenze del cittadino”.

“Dall’analisi dei fabbisogni del Corpo di Polizia Locale di Gaeta,  emersi dal Corso Base di teorie tecniche della Comunicazione, si è ritenuto opportuno procedere al corso avanzato “Strategie di coping e gestione dello Stress” – precisa l’Assessore di riferimento Pasquale De Simone l’obbiettivo finale è quello di fornire agli agenti gli strumenti più idonei per gestire lo stress, possibile in ogni attività lavorativa, e stare bene sul posto di lavoro, vivendo  e lavorando meglio. La nostra Amministrazione è fortemente impegnata in questo percorso destinato ad accrescere le competenze e la professionalità della Polizia Locale, perché possa contribuire sempre più alla realizzazione di una città accogliente, pronta a rispondere con efficacia ed efficienza alle nuove sfide che i tempi impongono, sia per garantire una maggiore vivibilità sia per aumentare e migliorare la capacità di attrazione turistica”.

Il corso avanzato è preceduto da un modulo propedeutico iniziato sabato 12 dicembre u.s.  che proseguirà con altri due appuntamenti, previsti per sabato 16 gennaio e sabato 20 febbraio 2016. Tale modulo parte dall’analisi dei concetti di stress, dalle sue ricadute nei contesti lavorativi fino ad offrire una panoramica delle possibili strategie utili per affrontare lo stress da un punto di vista sia teorico che pratico.

La metodologia didattica  prevede esercitazioni concrete con il supporto di filmati, immagini e file audio,  letture di approfondimento, discussione con gli altri partecipanti tramite forum sulle tematiche affrontate, sui materiali dell’esercitazione e sulle esperienze dei partecipanti, feedback personalizzati rispetto alle esercitazioni svolte, ai quesiti posti alla riflessioni prodotte. Tra le esercitazioni pratiche anche la  musicoterapia, come tecnica specialistica di miglioramento della comunicazione. “I percorsi indirizzati allo sviluppo ed alla salute dell’uomo riconoscono un ruolo fondamentale alle esperienze sonoro – relazionali – spiega la d.ssa D’Acquisto   rivelandosi determinanti nel favorire l’espressione delle emozioni, modulare l’umore e la psicomotricità, supportare le funzioni cognitive, strutturare riferimenti immaginativo – rappresentativi“.

About Samantha Lombardi 4028 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it