10 dicembre 2016

Dragona – Gravissimo incidente, morte due bambine

Spaventoso incidente ieri pomeriggio intorno alle 15,30 sulla via del Mare all’altezza di via Carlo Casini, che ha visto coinvolte tre automobili: una Audi A4, una Punto e una 500.

Da una prima ricostruzione effettuata dagli agenti del X Gruppo Mare della Polizia Locale, la Fiat 500, guidata da un uomo e la Fiat Punto con a bordo una donna e due bambine di 8 e 12 anni procedevano in direzione Ostia. Mentre una Audi con a bordo due uomini transitava verso Roma.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del X Gruppo Mare della Polizia Locale, la polizia stradale e i vigili del fuoco di Ostia che hanno estratto i corpi dei feriti dalle lamiere. Presente anche il personale dell’Ares 118 che ha prestato i primi soccorsi e che ha richiesto anche l’intervento dell’eliambulanza Pegaso 21.
Disperate fin da subito le condizioni delle due bambine, la più piccola, trasportata al Bambin Gesù, è deceduta nella notte, mentre la sorellina, trasportata al Policlino Gemelli è deceduta questa mattina.

Gli altri feriti nell’incidente sono i passeggeri dell’Audi, padre e figlio di 47 e 16 anni, ricoverati in prognosi riservata al Sant’Eugenio. Rimangono gravi anche le condizioni della mamma delle due bambine, 36enne di origine brasiliana.

Dalle analisi del sangue della donna è emerso che aveva un tasso alcolemico di 2,5  circa 5 volte più alto di quello consentito per legge.

Si aggrava così la sua posizione, infatti potrebbe essere accusata di omicidio colposo duplice oltre all’accusa di guida in stato di ubriachezza.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell’incidente, ad opera dei vigili urbani del X gruppo Mare,  la donna o per un colpo di sonno o offuscata dall’alcol, avrebbe perso il controllo della macchina andando ad invadere la corsia opposta.

L’uomo che guidava l’Audi, che viaggiava a velocità sostenuta (120 km/h), per evitare la Punto, avrebbe perso il controllo della sua macchina finendo in testacoda e andando ad impattare frontalmente con la Punto, e travolgendo  una 500 che viaggiava davanti la Punto. L’Audi ha terminato la sua corsa impattando contro un albero nella cunetta divisoria tra la Via del Mare e Via dei Romagnoli.

Lo schianto è stato violentissimo, tant’è che le due bimbe, Valentina e Alessia, sono state sbalzate fuori dalla vettura.

Sono ancora in corso gli accertamenti e i rilievi da parte della polizia municipale, che ha nuovamente chiuso al traffico la strada.

 

Samantha Lombardi

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it