8 dicembre 2016

Banche, Ferrero: “La speculazione è come l’Isis, solo che è legale!”

Voglio innanzitutto esprimere alla moglie di Luigino D’Angelo il cordoglio mio e del Partito della Rifondazione Comunista. Il suicidio del signor D’Angelo è il frutto drammatico di un sistema criminale che opera legalmente nel nostro paese e in tutto il mondo e si chiama speculazione finanziaria: la speculazione è come l’ISIS, opera semplicemente con altri mezzi che sono stati legalizzati. Così i ricchi continuando ad aumentare le loro ricchezze e la gente normale viene truffata legalmente e ridotta sul lastrico come nella vicenda delle banche in questione. A Renzi diciamo che non basta il “ristoro”, lo stato deve indennizzare completamente i piccoli risparmiatori rovinati da questa “truffa legalizzata”. Inoltre occorre tornare immediatamente alla separazione tra banche commerciali e banche d’affari, quella separazione abolita nel 1993 sotto la guida di Mario Draghi.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.