22 gennaio 2017

Casl Bernocchi – Arrestati padre e figlio spacciatori, sequestrate centinaia di dosi di droga

Due cittadini pachistani, padre e figlio, di 40 e 17 anni, nullafacenti e domiciliati ad Acilia, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Tor Tre Teste con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

Ieri pomeriggio, i militari, impegnati in alcuni controlli antidroga, hanno notato i due stranieri aggirarsi con fare sospetto tra alcuni gruppi di spacciatori della zona. La cosa che però ha insospettito in modo particolare i militari è stata, visto le temperature attuali, la borsa frigo, che il 40enne portava con se al seguito, di quelle che si utilizzano per andare al mare.

Sono stati quindi pedinati fino a via Ostiense dove, all’altezza della Stazione ferroviaria di Casal Bernocchi, sono stati identificati e perquisiti. Dentro la borsa frigo, i Carabinieri hanno rinvenuto alcuni pacchetti di patatine, che però contenevano patatine droga, 100 g di hashish e altri 120 g di marijuana.

I Carabinieri hanno effettuato una seconda perquisizione presso l’abitazione dei due dove hanno rinvenuto e sequestrato altra droga, ulteriori 530 g di hashish, altri 400 g di marijuana, 50 g di cocaina, due bilancini di precisione e tutto il materiale utile al confezionamento della droga nonché 950 euro in contanti, probabile provento dell’illecita attività di spaccio.

Portati in caserma il 40enne è stato trattenuto, il figlio è stato condotto presso il centro di prima accoglienza per minori di Virginia Agnelli, in attesa di essere sottoposti al giudizio direttissimo.

About Emanuele Bompadre 8698 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.