8 dicembre 2016

Calcio – Giovanili, Città di Ciampino calcio, ecco i Tornei di Natale: si parte domenica prossima

La tradizione si rinnova. Il Città di Ciampino è pronta a tuffarsi nell’atmosfera di festa coi suoi “Tornei di Natale”, vale a dire l’ottava edizione del memorial intitolato a Bruno Cececotto e la quarta di quello in memoria di Sandro Sciotti. Il primo sarà dedicato alle categorie 2004, 2005 e 2006, mentre il secondo ai 2007 e 2008: due manifestazioni che, nel tempo, hanno saputo diventare un punto di riferimento per il territorio (e non solo) nell’ultimo mese dell’anno solare. La macchina organizzativa è già partita da tempo e a curare questa iniziativa da vicino, come sempre, è il responsabile della Scuola calcio Claudio Peroni. «I tornei avranno un’appendice già domenica prossima, nel pomeriggio, con la disputa delle prime gare. Poi si tornerà a giocare domenica 20 dicembre e a seguire fino al 5 gennaio quasi tutti i giorni». Il Superga sarà come al solito invaso da ragazzini festanti, genitori al seguito e numerosi addetti ai lavori perché anche quest’anno la qualità dei due tornei sarà molto alta. «Nostro malgrado abbiamo dovuto declinare la richiesta di qualche società perché purtroppo non abbiamo gli spazi sufficienti per dare luogo a un allargamento dei tornei e quindi ad un aumento delle partite. Quest’anno avremo ben sedici squadre per i 2004 e 2006, quattordici per i 2007, dodici per 2005 e otto per i 2008 e ovviamente in ogni categoria ci sarà la squadra di casa a rappresentare il Città di Ciampino. Si terrà una fase eliminatoria per tutti e poi prima dell’Epifania avranno luogo le semifinali e le finali». Sono ben venti le società di Roma e provincia che porteranno vari gruppi all’interno del centro sportivo del Città di Ciampino, tantissime le partite in programma e sicuramente di alto livello anche la qualità del gioco: il club dei presidenti Antonio Paolo Cececotto e Alessandro Fortuna è pronto a vincere un’altra sfida, anche se il successo dei “Tornei di Natale” è facile da pronosticare.