10 dicembre 2016

Via Veneto – Tentano di rompere un vetro di un ristorante con un sanpietrino, bloccati dai carabinieri

La scorsa notte, i Carabinieri della Stazione Roma via Vittorio Veneto e quelli del Comando Carabinieri Camera dei Deputati hanno arrestato un cittadino moldavo, di 20 anni, disoccupato, con l’accusa di tentato furto aggravato e denunciato per lo stesso reato un 17enne, moldavo.

I due giovani stavano tentando di infrangere  la porta di ingresso in vetro, di un ristorante di via di Pietra, armati di sanpietrino, quando sono stati notati da un militare in servizio presso la Camera dei Deputati che ha immediatamente chiesto l’intervento di una pattuglia.

Giunti sul posto in pochi minuti, i militari sono riusciti a bloccarli entrambi e a sequestrare il pesante sasso. Dopo l’arresto sono stati accompagnati in caserma e successivamente, il minore affidato ai genitori, il maggiorenne è stato trattenuto in caserma, in attesa di essere condotto presso il Tribunale di Roma per il rito direttissimo.

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.