3 dicembre 2016

Mercedes GL incontra la S, viaggiare sempre in prima classe

GLS_500_4MATIC_iridiumsilver_Leather_porcellainblack_9G-Tronic The new GLS – Hochgurgl- Austria-2015

Come per il GL, anche il nuovo GLS fissa parametri di riferimento nel mondo dei SUV e conferma la sua posizione di ammiraglia tra i fuoristrada. L’unico sette posti autentico nella realtà europea dei SUV di fascia alta offre una spaziosità generosa e crea un connubio tra esclusività e comfort convincente, agile dinamismo e sicurezza ai massimi livelli. Che lo si utilizzi nella quotidianità o al di fuori dei percorsi asfaltati, il nuovo SUV della Casa di Stoccarda sa gestire con maestria ogni situazione. Rispetto al modello precedente, la nuova generazione vanta un’efficienza incrementata, programmi di marcia DYNAMIC SELECT ampliati, l’ultima evoluzione delle sospensioni pneumatiche AIRMATIC con il sistema di sospensioni attive ADS perfezionato, il cambio automatico a 9 marce 9G-TRONIC, i più moderni sistemi di assistenza alla guida e la più aggiornata generazione telematica con accesso a Internet. Anche il nuovo Mercedes-AMG GLS 63 4MATIC offre più potenza, più dinamismo e più allestimenti. Grazie ad una potenza massima di 430 kW (585 CV), l’autotelaio realizzato ad hoc e il cambio 7G-TRONIC SPEEDSHIFT PLUS AMG perfezionato, il modello è la punta di diamante della gamma GLS. A bordo sono presenti di serie i programmi di marcia DYNAMIC SELECT AMG che offrono una versatilità ai massimi livelli e la trazione integrale Performance AMG sbilanciata sull’asse posteriore. Il GLS 63 4MATIC trasmette la sua forte personalità anche attraverso il design aggiornato, tipico del Marchio AMG, e gli interni di pregio.
I nuovi esterni dinamici e gli eleganti interni rielaborati accentuano in modo marcato il carattere del nuovo GLS. In occasione del facelift i designer hanno adattato questo SUV large-size di prestigio all’attuale linguaggio formale di Mercedes-Benz. Negli esterni ci si è focalizzati sulla nuova conformazione del frontale, mentre la coda è stata ammodernata soprattutto nell’area del paraurti e dei proiettori posteriori. Negli interni attirano l’attenzione la nuova organizzazione della plancia portastrumenti con il Media Display parzialmente integrato, il nuovo volante multifunzione a tre razze, la consolle centrale modificata, provvista di touchpad, ed i nuovi colori e inserti per gli allestimenti. Le dimensioni del GLS confermano il formato full-size di questa vettura e creano i migliori presupposti per una spaziosità generosa adatta a sette passeggeri.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.