21 febbraio 2017

Inizia il Giubileo, ecco tutte le tappe dell’Anno Santo

Con l’apertura a Roma della Porta Santa di San Pietro si apre ufficialmente il Giubileo della Misericordia. Si parte quindi dalla solennità dell’Immacolata Concezione e si proseguirà per un anno, fino al 20 novembre 2016, con un calendario fitto di eventi che attireranno nella Capitale milioni di pellegrini provenienti da tutto il mondo. Per questo Giubileo, intanto, è prevista anche una novità: rispetto ai precedenti, infatti, le Porte Sante saranno aperte nelle singole diocesi e nei santuari, con la possibilità di ‘lucrare’ anche fuori Roma l’indulgenza giubilare.

Dopo l’anteprima del 29 novembre a Bangui, capitale della Repubblica Centroafricana, dove papa Francesco ha aperto la Porta Santa della cattedrale, l’atto d’inizio ufficiale dell’Anno Santo è l’8 dicembre. Domenica 13 dicembre seguirà l’apertura della Porta Santa della Basilica di San Giovanni in Laterano e quella di San Paolo fuori le Mura. Quella di Santa Maria Maggiore, invece, sarà aperta il primo gennaio 2016.

Ecco tutte le altre tappe del Giubileo della Misericordia: Gennaio 2016 – Il 19 gennaio il Giubileo sarà dedicato agli operatori dei pellegrinaggi. Febbraio 2016 – Il 10 febbraio, Mercoledì delle Ceneri, ci sarà l’invio nelle diocesi del mondo degli 800 ‘missionari della misericordia’, sacerdoti cui il Papa affida la facoltà di perdonare i peccati riservati alla sede apostolica. Il 22 febbraio, quindi, sarà la volta del Giubileo della Curia romana. Marzo 2016 – Il 4 e 5 marzo ci saranno le ’24 ore per il Signore’. Aprile 2016 – Il primo aprile è previsto il Giubileo della Divina Misericordia, mentre il 23 aprile quello dei Ragazzi e delle Ragazze. Maggio 2015 – Il 5 maggio si svolgerà la veglia di preghiera per ‘asciugare le lacrime’; il 27 maggio, invece, è in programma il Giubileo dei Diaconi. Giugno 2016 – Il primo giugno il Giubileo sarà dedicato ai Sacerdoti; il 10 giugno agli Ammalati e ai Disabili. Luglio 2016 – Dal 26 al 31 luglio, a Cracovia, sarà celebrato il Giubileo dei Giovani con la Giornata mondiale della Goiventù 2016. Settembre 2016 – Il 2 settembre è previsto il Giubileo degli operatori e dei volontari della Misericordia, mentre il 23 settembre quello dei Catechisti. Ottobre 2016 – Il 7 ottobre ci sarà il Giubileo Mariano. Novembre 2016 – Il 6 novembre, nella basilica di San Pietro, ci sarà il Giubileo dei carcerati, fortemente voluto da Papa Francesco. Il 13 novembre, quindi, saranno chiuse le Porte Sante nelle basiliche romane e nelle diocesi del mondo. Il 20 novembre, infine, sarà chiusa la Porta Santa di San Pietro.

I CONTROLLI – Una giornata di grande impegno delle Forze dell’Ordine, che inizia con l’apertura della Porta Santa nella Basilica di San Pietro, per proseguire con l’omaggio alla statua della Madonna in piazza di Spagna, una visita alla Basilica di Santa Maria Maggiore, per poi concludersi in serata con l’evento denominato “fiat lux”, ovvero uno spettacolo di illuminazione scenografica con proiezione di immagini su una facciata della Basilica di San Pietro. Obiettivo principale del dispositivo contenuto nell’Ordinanza di servizio del Questore Nicolò D’angelo è quello di rafforzare ulteriormente la percezione di sicurezza dei cittadini, che hanno già dimostrato di accettare con grande senso di responsabilità gli inevitabili disagi collegati all’accrescimento dei controlli.
Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 6768 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.