4 dicembre 2016

Regione Lazio – Trenitalia, potenziato il servizio di pulizia a bordo dei treni regionali

  • già attivo sulle linee FL8 (Roma – Nettuno), FL5 (Roma – Civitavecchia), FL3 (Roma – Cesano) e FL1(Fiumicino Aeroporto – Poggio Mirteto)
  • servizio esteso anche sui Leonardo Express e sulla FL4 (Roma – Frascati/Albano)
  • migliora la percezione dei clienti: a settembre oltre il 58% si dichiara soddisfatto della pulizia (+8% vs media 2014)

 

Potenziato il servizio di pulizia a bordo dei treni regionali di Trenitalia Lazio.

Dal prossimo 7 dicembre il servizio sarà esteso progressivamente anche sui treni dei Castelli e sul Leonardo Express, e ampliato sui convogli della linea FL1 Roma –Fiumicino Aeroporto dove è già oggi presente.

L’attività degli addetti alla pulizia durante il servizio commerciale, infatti, è stata avviata circa un anno fa sulle linee FL8 (Roma – Nettuno), FL5 (Roma – Civitavecchia), FL3 (Roma – Cesano) e FL1(Fiumicino Aeroporto – Poggio Mirteto). I risultati, di cui beneficiano migliaia di pendolari, trovano riscontro nel crescente gradimento espresso durante le periodiche indagini demoscopiche. Un anno fa si dichiarava soddisfatto della pulizia dei regionali il 50,1% dei clienti intervistati, oggi, nell’ultima rilevazione del settembre scorso, la percentuale si attesta al 58,1%.

Il pulitore a bordo non si limita a igienizzare le toilette, i vestiboli, le maniglie delle porte di salita e a svuotare i portarifiuti. La sua presenza consente di intervenire con sollecitudine in situazioni particolari, anche su espressa richiesta dei viaggiatori e del personale ferroviario.

Normalmente, sui convogli sono previsti due operatori viaggianti, riconoscibili dalla divisa, con la scritta “Pulizia a bordo treno”, e identificabili dal cartellino recante l’indicazione della ditta di appartenenza.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.