3 dicembre 2016

Primavalle – Spacciava ai giovanissimi sorpreso in flagranza di reato

L’indagine andava avanti da qualche tempo. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Primavalle avevano infatti più volte sorpreso, nel corso dei controlli, giovani della zona in possesso di dosi di hashish ancora confezionate e quindi, con ogni probabilità, da poco acquistate.

Ciò faceva pertanto ritenere verosimile che fosse in atto un’attività di spaccio diretta prevalentemente ai giovanissimi di Primavalle e Monte Mario.

Erano scattati pertanto i servizi di appostamento, che nella mattinata di ieri hanno dato i loro frutti.

I poliziotti, infatti, hanno sorpreso un 20enne mentre cedeva ad un coetaneo due grammi di hashish, mentre nello zaino deteneva altri 48 grammi della stessa sostanza ed un bilancino di precisione.

Le indagini non si sono con ciò interrotte. Nel visionare il telefono cellulare dell’arrestato, sono emerse infatti chiare indicazioni di una fiorente attività di spaccio.

Nel controllare un giovane, ancora minorenne, che risultava aver acquistato lo stupefacente pochi giorni prima, è stato rinvenuto un discreto quantitativo di hashish, che il ragazzo ha ammesso di aver acquistato dall’arrestato al fine di rifornire i suoi amici per una festa in programma nei prossimo giorni.

Il minore, pertanto, è stato denunciato. Le indagini proseguiranno per cercare di disarticolare l’intera rete dello spaccio.

About Emanuele Bompadre 8218 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.