5 dicembre 2016

Viterbo – Variazione di bilancio, l’amministrazione Michelini investe su viabilità, manutenzione, sociale, sport e cultura

Approvata in consiglio comunale, nella seduta di ieri, una variazione di bilancio dedicata interamente alla città e alle sue frazioni. Interventi attesi da anni, mirati al miglioramento delle condizioni di vita dei cittadini, al miglioramento della viabilità, investimenti sulla manutenzione di scuole, di centri anziani, edifici e aree di proprietà comunale, impianti sportivi, interventi in ambito culturale e turistico e avvio di alcuni progetti tesi al miglioramento della vita cittadina, dal punto di vista sociale, imprenditoriale, ambientale e culturale. “Vogliamo condividere con i cittadini gli interventi che andremo a fare – ha spiegato l’assessore al bilancio Luisa Ciambella – per questo vogliamo illustrare nel dettaglio, ambito per ambito, i vari lavori. In questa occasione lo zoom sarà puntato sulla viabilità”. Ammonta a circa 900 mila euro la somma stanziata per procedere agli interventi urgenti nel centro storico e nel capoluogo, alla sistemazione di pavimentazioni stradali e dei marciapiedi, ma anche alla sistemazione di via Doria a San Martino al Cimino, ai lavori su strada Ponte Sodo, quelli per la rotatoria di via Genova e ancora la sistemazione della rotatoria esterna a Porta Faul. “Ieri, abbiamo approvato una variazione di bilancio che permetterà di sbloccare interventi fermi da anni – ha sottolineato l’assessore al bilancio Luisa Ciambella -. Interventi richiesti da più parti, anche attraverso interrogazioni in consiglio comunale. Sono soddisfatta che la nostra proposta sia stata condivisa e recepita. Ora si può passare davvero ai fatti – conclude il vice sindaco Ciambella – . I lavori saranno realizzati tra la fine dell’anno in corso e l’inizio del 2016”. “Andremo oltre la sistemazione delle buche – ha spiegato il sindaco Leonardo Michelini – durante il suo intervento -. Per le strade non ci sono solo 350 mila euro, ma un milione e duecento mila euro. Sistemiamo le pavimentazioni, ma pensiamo anche alle rotonde, tipo quella di via Genova. Pensiamo alle frazioni, agli impianti sportivi, mi riferisco principalmente alla pista di atletica e allo stadio Rocchi. E ancora, interverremo sull’area che ospita i bagni di via Dobici. Nello specifico – spiega ancora il primo cittadino – l’amministrazione vuole provvedere alla riqualificazione di quell’area attraverso un concorso di idee per giovani architetti. Penso inoltre a Prato Giardino, ma anche a tutti quegli strumenti necessari dal punto di vista imprenditoriale, come il piano del commercio e il piano agricolo. Tanti interventi, ormai non più rinviabili, gran parte dei quali mai avviati in passato”.

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it