7 dicembre 2016

Pensioni, Ferrero: “Il problema è che i lavoratori pagano oggi contributi che non riavranno mai!”

Al di là delle esternazioni del presidente dell’INPS, la “notizia” drammatica è che attualmente i lavoratori – a prescindere dalla loro età – pagano i contributi che non avranno mai indietro! Per questo occorre abolire il sistema contibutivo che distrugge il sistema previdenziale, provocando disuguaglianze e povertà. Occorre inoltre cancellare la riforma Fornero e mandare i lavoratori in pensione a 60 anni: non solo è giusto ma anche l’unico modo per dare posti di lavoro per i giovani, altrimenti condannati a disoccupazione e precarietà perpetue.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5976 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.