11 dicembre 2016

Napoli: anticipazione prezzi al consumo novembre 2015

Nel mese di novembre la variazione dell’indice mensile dei prezzi al consumo (NIC) è nulla, 0,0. Il tasso tendenziale è 0.4 ,aumenta rispetto al mese di OTTOBRE (0.3). Si evidenziano di seguito le variazioni più rilevanti delle voci di prodotto all’interno delle 12 divisioni. Si rammenta che i dati “devono ritenersi provvisori” in attesa della convalida da parte dell’ISTAT, che avverrà il giorno 14 dicembre 2015.
DIVISIONE”Generi alimentari e bevande analcoliche”:in aumento riso(0.7), pasta fresca e secca (0.3), altri prodotti a base di cereali (0.2),carne bovina (0.2), carne ovina (0.7), pollame (0.4), altre carni(0.3), pesci e frutti di mare secchi (0.8), formaggi e latticini (0.2), uova (0.4), burro (1.1), oli d’oliva (0.4), frutta fresca o refrigerata (1.3), frutta secca ()1.3), frutta con guscio (2.1), vegetali freschi (2.3) e surgelati (0.4), vegetali secchi (0.1) patatine fritte (0.2), cioccolata (0.8), salse e condimenti (0.3), altri preparati alimentari n.c. (0.5), tè (0.4), cacao e cioccolata in polvere (1.9), acque minerali (1.5), succhi di frutta e verdura (0.4). In diminuzione farine e altri
cereali (-0.3), cerali per colazione (-0.8), altri preparati a base di carne (-0.4), pesci fresco e refrigerato (-1.3), frutti di mare freschi (-1.4), altri pesci e frutti di mare conservati (-0.3), frutti di mare freschi (-3.0), altri prodotti a base di latte (-0.2), frutta surgelata, conserve di frutta (-0.4), patate (-2.0), zucchero (-0.7),confetture marmellate e miele (-0.6), gelati (-0.8), alimenti per bambini (-0.4).
DIVISIONE “Bevande Alcoliche e tabacchi”:in aumento vini da uve (0.3), birre lager (0.6) .
DIVISIONE “Abbigliamento e Calzature” : in aumento indumenti per uomo (0.8) e per bambino (1.5). In diminuzione indumenti per neonato (-0.5).
DIVISIONE “Abitazione, acqua, energia e combustibili”:in aumento affitti reali per abitazioni di enti pubblici (0.6), gasolio per riscaldamento (3.3).
DIVISIONE “Mobili, articoli e servizi per arredamento”: in aumento biancheria da letto (0.1). In diminuzione lavatrici e lavastoviglie (-0.3), apparecchi per riscaldamento e condizionatori d’aria (-0.2), apparecchi per la pulizia della casa (0.6).
DIVISIONE “Servizi sanitari”: in diminuzione prodotti farmaceutici (-0.2).
DIVISIONE “Trasporti”: in aumento auto nuovo benzina(0.2), motocicli e ciclomotori (0.1) gasolio per mezzi di trasporto (0.7), altri carburanti (0.2), riparazioni mezzi di trasporto (0.3). In diminuzione automobili nuove a diesel (-0.1), biciclette (-0.3), benzine (-0.5), trasporto ferroviario passeggeri (-2.5), trasporto passeggeri su autobus (-0.2), voli nazionali (-17.1) e internazionali (-12.3),trasporto marittimo (-3.3).
DIVISIONE”Comunicazioni” : in aumento apparecchi per la telefonia fissa (2.6)e per la telefonia mobile (2.2), servizi di telefonia mobile (0.1).
DIVISIONE”Ricreazione,Spettacoli e Cultura”: in aumento apparecchi per la ricezione registrazione e riproduzione di suoni (1.5), altri apparecchi per la ricezione registrazione e riproduzione di suoni immagini e video (3.1),supporti per la registrazione di suoni immagini e video (2.4), servizi ricreativi (0.4), cinema teatro e concerti (1.4), musei parchi e giardini (0.6), narrativa (0.4), altri libri non scolastici (0.6), servizi di rilegatura e book download (18.7),altri articoli di cancelleria (2.9). In diminuzione apparecchi per il trattamento dell’informazione (-0.5), accessori per apparecchi per il trattamento dell’informazione (-0.4), supporti per registrazione di suoni immagini e video (-3.9), altri supporti per la registrazione (-1.5), imbarcazioni (-0.7), giochi e hobby (-4.4), servizi sportivi (0.2), riviste e periodici (-2.5), pacchetti vacanza nazionali (-1.7) e internazionali (-5.5),
DIVISIONE “Istruzione”: nessuna variazione.
DIVISIONE”Servizi ricettivi e di ristorazione”: in aumento consumazione al bar (0.4), alberghi, motel e pensioni (0.5). In diminuzione villaggi vacanze e campeggi (-0.9).
DIVISIONE “Altri beni e servizi”: in aumento prodotti di bellezza (0.1), orologeria (0.3), case di cura per anziani (1.1), altre tariffe e servizi (2.3). In diminuzione articoli per l’igiene personale (-0.3), gioielleria (-0.2), spese bancarie e finanziarie (-1.9).

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5996 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.