22 febbraio 2017

Tor Di Quinto – Attivo lo sportello informativo per il recupero dei ticket sanitari

In seguito all’avvio da parte della Regione Lazio dell’operazione per il recupero dell’evasione fiscale sui ticket sanitari, il distretto ASL Roma E ha attivato dal 19 novembre, presso il Presidio di Viale Tor di Quinto 33/a, una postazione dedicata ai cittadini del Municipio XV coinvolti nell’operazione di recupero.
Dallo screening effettuato sulle annualità fiscali 2009 e 2010, messo a punto incrociando i dati con l’Anagrafe tributaria dell’Agenzia delle Entrate, è emerso che su 1 milione di cittadini esenti circa 235mila soggetti hanno usufruito dell’esenzione per reddito di prestazioni sanitarie senza averne il diritto, ricevendo di conseguenza l’avviso da parte della Regione Lazio. Per l’occasione l’ente ha prolungato il termine per la contestazione e il pagamento delle somme indicate da 30 a 90 giorni dalla ricezione della notifica, quindi fino a gennaio 2016.
“Sono circa settemila i residenti del Municipio XV che dovranno rispondere all’avviso di recupero dei ticket sanitari da parte della Regione Lazio – spiega Daniele Torquati Presidente del Municipio Roma XV – Lo sportello di Tor di Quinto è stato attivato per fornire tutte le informazioni sulle operazioni di recupero e per garantire ordine e chiarezza a tutti i cittadini coinvolti. Ringrazio l’Asl Roma E per l’aiuto che sta fornendo all’amministrazione municipale e per l’impegno che sta portando a termine nel dare supporto e risposte ai residenti”.
Gli sportelli, siti al II piano del Presidio di Viale Tor di Quinto 33/a, sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

About Emanuele Bompadre 9007 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.