9 dicembre 2016

Pomezia – Inaugurato il nuovo asilo nido con Di Maio e Di Battista

 

Taglio del nastro questa mattina per il nuovo asilo nido comunale “Piccole Orme” – ex Casale Balducci di via Don Luigi Sturzo. La pioggia non ha fermato i cittadini, le scuole e le associazioni che hanno partecipato numerose a quella che è stata definita “una grande festa”, che ha chiuso ufficialmente i lavori di riqualificazione del quartiere Nuova Lavinium.

Ad aprire simbolicamente le porte del nuovo edificio insieme al Sindaco di Pomezia Fabio Fucci, il vice Presidente della Camera On. Luigi Di Maio e il deputato On. Alessandro Di Battista.

“Oggi è un gran giorno per Pomezia – ha detto il Sindaco in apertura – Questo edificio, abbandonato per anni, è stato trasformato in tempi record in un bellissimo asilo nido che ospiterà a partire da metà dicembre 60 bambini dai 0 ai 3 anni. Quando ci siamo insediati il Comune di Pomezia non aveva ancora aperto neanche un cantiere di quelli previsti dal finanziamento europeo per la riqualificazione del quartiere Nuova Lavinium. In soli due anni abbiamo portato a termine tutte le opere previste diventando il primo Comune del Lazio ad aver concluso i lavori. Lo abbiamo fatto grazie alla determinazione della nostra Amministrazione e alla collaborazione degli Uffici comunali e delle ditte, che ringrazio. Oggi festeggiamo con il nuovo asilo nido “Piccole Orme” la conclusione di questo grande cantiere, che ha trasformato Nuova Lavinium in un quartiere più bello, più vivibile, più sicuro. E’ un onore farlo insieme al Vice presidente della Camera On. Luigi Di Maio e al deputato On. Alessandro Di Battista, che ringrazio per aver scelto di presenziare alla cerimonia di inaugurazione”.

“E’ un piacere essere a Pomezia – ha dichiarato l’On. Di Maio – gli Amministratori del Movimento 5 Stelle che con onestà, trasparenza e sacrificio governano Città difficili come questa sono il nostro punto di riferimento. Lo sono per il lavoro che svolgono sul territorio, dando priorità assoluta alle esigenze della cittadinanza, e lo sono per i finanziamenti europei, soldi dei cittadini che ai cittadini devono tornare sotto forma di servizi. Questo asilo e tutte le altre opere portate a termine in questi due anni sono la dimostrazione che esistono amministratori pubblici che lavorano esclusivamente per il benessere collettivo. Fabio Fucci ne è l’esempio lampante”.

“E’ la prima volta che partecipo a un evento di questo tipo – ha aggiunto l’On. Di Battista – Aprire un asilo nido è un momento importante per una comunità e farlo accanto a un Sindaco del Movimento 5 Stelle ci rende orgogliosi del lavoro fatto in questi anni per il nostro Paese. Sono certo che questo è solo l’inizio: inaugureremo altre opere e servizi in molte altre Città, a partire da Roma. Un grazie a Fabio Fucci e alla sua squadra per il lavoro e le energie che quotidianamente investono sul territorio”.