5 dicembre 2016

Calcio – Allievi Elite, Albalonga, Rofena: “Col Certosa vittoria importante, ma aspetto conferme”

Gli Allievi Elite dell’Albalonga si sbloccano. Dopo cinque sconfitte e un pareggio nelle ultime sei partite il gruppo di mister Franco Rofena torna al successo piegando in casa con un preziosissimo 1-0 il Certosa. Decisivo il gol di Rosati, ma tutta la prestazione dei ragazzi del presidente Umberto Camerini è stata notevole. “Avevamo di fronte una squadra molto forte – spiega Rofena – perché il Certosa probabilmente lotterà a lungo per una posizione di vetta, ma i ragazzi hanno offerto una gran risposta dopo un avvio di stagione non proprio felice“. Proprio sull’inizio del campionato degli Allievi Elite castellani, Rofena si sofferma un momento in più. “Non siamo stati molto fortunati in diversi frangenti e inoltre siamo stati un po’ falcidiati da infortuni e squalifiche. Ora abbiamo interrotto questa serie negativa e a livello mentale può essere molto importante“. Chissà se la vittoria sul Certosa può rappresentare l’inizio di un nuovo campionato per l’Albalonga. “Aspettiamo controprove per dirlo, al momento è presto. Siamo partiti per fare una tranquilla salvezza e la stagione è molto lunga quindi fare considerazioni sulla classifica in questo momento non sarebbe opportuno. Tra l’altro il girone è davvero difficile, con almeno sei squadre con organici in grado di lottare per le prime posizioni“. Tra queste mister Rofena inserisce anche la Lodigiani prossimo avversario (in campo avverso), anche se la squadra capitolina non ha avuto un brillante avvio di stagione dal punto di vista dei risultati. “Sono convinto che si riprenderanno presto, speriamo dopo il turno di domenica prossima ovviamente – sorride Rofena – In ogni caso hanno una classifica sicuramente inferiore a quello che è il loro reale valore: hanno perso alcuni scontri diretti di misura e dunque bisognerà fare una grande partita. Mi aspetto dai nostri ragazzi delle conferme soprattutto dal punto di vista del gioco“.