6 dicembre 2016

Aprilia – #apriliadiceno, in Aula Consiliare interventi e dibattito per la Giornata Mondiale contro il femminicidio

Un riscontro positivo ha avuto l’iniziativa promossa dal Comune di Aprilia ieri pomeriggio nell’ambito della Giornata Mondiale contro il femminicidio, prima in Aula Consiliare nella manifestazione istituzionale e successivamente in Piazza Roma, sul sagrato della Chiesa Arcipretale di San Michele Arcangelo e Santa Maria Goretti, per il flash mob organizzato dal Consiglio Comunale dei Giovani.

Importanti e di alto profilo sociale e culturale tutti gli interventi della scaletta della manifestazione, che si è aperta con la proiezione del video musicale della canzone “Lella”, brano popolare romano, messo a disposizione dall’Orchestraccia e con la partecipazione delle attrici Vanessa Incontrada, Ambra Angiolini, Sabrina Impacciatore, Donatella Finocchiaro, Elda Alvigini.

In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale sono intervenuti il Sindaco Antonio Terra, l’Assessore ai Servizi Sociali e Pari Opportunità Eva Torselli, i quali hanno riflettuto sulle azioni messe in campo in ambito distrettuale con l’istituzione il 16 giugno del 2014 del Pronto Intervento Sociale (Pis) e con la sottoscrizione di un protocollo d’intesa (il 17 luglio del 2014) a sostegno di una rete di contrasto alla violenza sulle donne e sui minori, firmato dai Sindaci dei quattro Comuni del distretto sanitario del nord pontino (Aprilia, Cisterna, Cori, Rocca Massima), i rappresentanti dell’Asl, della Casa di Cura Città di Aprilia, delle forze dell’ordine e delle associazioni.

A seguire, è intervenuto l’Assessore regionale alle Pari Opportunità Concettina Ciminiello, la psicologa criminologa Flaminia Bolzan Mariotti Posocco e la referente della cooperativa Befree Antonella Petricone, il Consigliere Comunale Giovane Irene Locatelli, nonché i rappresentanti di Valore Donna, Giò Volley, del progetto Maria Maddalena e dell’associazione Palma del Sud.

Nel corso dell’iniziativa, sono stati proiettati il cortometraggio “Piccole cose di valore non quantificabile” e le immagini del progetto #apriliadiceno realizzato dal fotografo Fabrizio Melocchi. Di particolare intensità e coinvolgimento il monologo teatrale sul tema recitato dall’attrice Elena Fazio. La manifestazione si è poi chiusa con l’intervento musicale di Daniela Saurini e del Maestro Dora Nevi, quindi con la proiezione del video realizzato dalle studentesse dell’istituto professionale Latina Formazione.

About Giovanni Soldato 2956 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.