3 dicembre 2016

Turchia, Ferrero: “Abbattimento del caccia russo rappresenta un aiuto al terrorismo internazionale”

L’abbattimento del caccia russo da parte dei velivoli dell’aviazione turca rappresenta oggettivamente un aiuto al terrorismo internazionale.
Un aiuto che il governo di Ankara ed Erdogan non hanno mancato di dare in questi anni , fungendo da retroguardia logistica per i tagliagole dell’ISIS e degli altri gruppi armati jiahdisti anti Assad.
Un aiuto che si distingue anche per la repressione del popolo kurdo e delle sue organizzazioni, le uniche che in Siria stanno combattendo eroicamente ed efficacemente contro l’Isis.
Ci chiediamo con quale credibilitá si voglia combattere lo stato islamico, se i suoi migliori alleati nella regione come la Turchia, il Qatar e l’Arabia saudita, patria e fomentatrice dell’Islam piu retrogado e reazionario, sono i migliori alleati della Nato e dell’Occidente.
Altro che solidarietà alla Turchia, l’abbattimento del caccia russo va condannato, e messa fine alla complicitá turca con i gruppi ribelli jihadisti che stanno insanguinando la Siria e l’Europa, cosi come alla repressione nei confronti dei kurdi.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5925 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.