7 dicembre 2016

Pallavolo – Club Italia A2-M – Reggio Emilia s’impone 3-2 su Argenta & C.

La Conad Reggio Emilia di Luca Cantagalli ha espugnato il Palazzetto dello Sport romano. I giallorossi hanno superato per 3-2 (26-24 12-25 25-21 24-26 15-12) i ragazzi del Club Italia, autori di una prestazione eccessivamente altalenante. La giovane squadra di Michele Totire, (che è tornata a guadagnare punti, ha alternato cose molto interessanti a muro ed al servizio, ad errori evitabili soprattutto in fase di ricostruzione.
Primo set dall’andamento altalenante. Un iniziale vantaggio della Conad, viene rimontato dai ragazzi di Totire, ma nel finale sono ancora i più esperti emiliani che accumulano un leggero, ma importante vantaggio. Ma sul 21-23, Argenta e compagni si risvegliano, e arrivano per primo al set point 24-23, ma poi gli azzurrini si disuniscono. Kody annulla il set point. Poi due muri vincenti dei reggiani regalano ai colori giallorossi il successo per 26-24.
Il secondo parziale è stato letteralmente dominato dal Club Italia. l’Equilibrio è durato pochi scambi, poi gli azzurrini hanno peso il largo nel punteggio. La Conad ha avuto una reazione soltanto in un torno di servizio di Kody (da 11-6 a 11-9) poi è crollata sotto i servizi dei ragazzini di Totire sino al 25-12.
Nel terzo Cantagalli rivoluziona la sua squadra e fa ampio ricorso alla panchina. Il set procede a lungo sul filo dell’equilibrio con il Club Italia che non riesce ad allungare e poi deve subire la potenza di Cetrullo (subentrato a Kody) in attacco ed al servizio. L’esperto attaccante con i suoi colpi propizia il 25-21.
Nel quarto Il Club Italia inizia deciso e guadagna anche cinque lunghezze di vantaggio, ma poi viene rimontato e sembra avviato alla sconfitta. Nel finale con grinta e convinzione Argenta e compagni rimontano e vincono al secondo set point 26-24.
Molto combattuto l’inizio del tie-break. La squadra federale cambia campo in vantaggio 8-6, ma poi non riesce a frenare la voglia di successo reggiana. Il set ed il match si chiudono sul 15-12 con un attacco di Cetrullo toccato dal muro.
CLUB ITALIA-CONAD REGGIO EMILIA 2-3 (24-26 25-12 21-25 26-24 12-15)
CLUB ITALIA: Galassi 12, Argenta 18, Margutti 6, Di Martino 14, Zoppellari 3, Zonca 15, Piccinelli (L1), Marta (L2), Caneschi 1, Tofoli. Non entrati: Panciocco, Osak, Gaia. All. Totire.
CONAD REGGIO EMILIA: Benaglia 7, Kody 9, Douglas-Powell 12, Tondo 11, Marchiani, Dolfo 9. Morgese (L1), Scaltriti (L2), Cetrullo 18, Cargioli, Silva 3. Non entrato: Bevilacqua. All. cantagalli.
Arbitri: Gasparro e Mariamo.
Durata set_31, 21, 30, 28, 17.
Club Italia: bs 13, a 11, mv 15, et 32
Conad: bs 19, a 7, mv 12, et 29.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5976 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.