8 dicembre 2016

Francesco: attacco a Bamako è violenza cieca, Dio converta i cuori

Papa Francesco è vicino al popolo maliano dopo l’attacco sferrato da un gruppo di fondamentalisti islamici contro l’hotel Radisson nella capitale Bamako che ha provocato almeno 21 morti e numerosi feriti. In un telegramma – a firma del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin – indirizzato all’arcivescovo di Bamako, mons. Jean Zerbo, il Papa chiede a Dio di dare “conforto e consolazione alle famiglie” delle vittime e delle persone ferite nell’attacco. “Costernato per questa violenza cieca, che condanna fermamente – si legge nel telegramma – il Santo Padre implora da Dio la conversione dei cuori e il dono della pace” e invoca la benedizione divina per tutte le persone “che sono state toccate da questo dramma”.
(Da Radio Vaticana)

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.