10 dicembre 2016

Polizia Municipale: Ritrovati motoveicoli oggetto di furto in locale adibito ad officina

Agenti della Polizia municipale U.O. Investigativa Centrale, unitamente al personale della U.O. Tutela Ambientale e della Compagnia ENEL hanno effettuato, su segnalazione, un controllo in un locale in zona Porta Nolana adibito ad officina per la riparazione di motocicli. Nel locale sono stati trovati 19 motoveicoli tra ciclomotori e motocicli sprovvisti di targa, un notevole quantitativo di pezzi di motori e relativi ricambi, ruote, forcine, plastiche, fanaleria ed altro.

Il locale posto a livello stradale, illuminato non dal contatore presente ma da un filo esterno era composto anche da un vano interrato stracolmo di motori, parti meccaniche e carrozzeria in plastica.

Sono stati trovati interi motori completi di tutta la relativa meccanica per motocicli e ciclomotori, ma mancanti di telaio.

Il titolare dell’attività tale C. C. di anni 35 responsabile dei reati previsti e puniti dall’art. 648 C.P. – ricettazione- e art. 256 D.L.vo 152/2006 – Testo Unico sull’Ambiente – e art. 624-625 C.P. (furto di energia elettrica) si è reso irreperibile.

La Polizia Municipale al fine di impedire il prosieguo dell’illecito penale, ha posto sotto sequestro penale il locale e tutto quanto in esso contenuto

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5991 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.