3 dicembre 2016

Cerveteri – Insieme contro il terrorismo: la città solidale con il popolo francese

La comunità cittadina di Cerveteri scende in piazza contro il terrorismo. Tantissime adesioni stanno arrivando dai singoli cittadini e dalle associazioni del territorio. L’iniziativa è stata lanciata dai volontari del gruppo comunale della Protezione Civile ed è aperta alla partecipazione di tutti. Attesi anche Scuole, Parrocchie, Rioni e Comitati della città. “Un’iniziativa davvero spontanea – ha detto Marco Scarpellini, Comandante del gruppo comunale – e autentica nel suo svolgimento. Ci sarà splendida musica, grazie all’adesione di tanti musicisti di Cerveteri, e i pensieri di tutti coloro vorranno esprimere una riflessione o un messaggio di solidarietà per le vittime degli attentati e in favore del Dialogo per la Pace. Durante la serata accenderemo delle candele, simbolo della solidarietà con il popolo francese e con i cittadini di Parigi. Tutti quelli che vorranno potranno portare una candela da accendere insieme“.
Venerdì 20 novembre, dalle ore 21.00 in Piazza Santa Maria, si svolgerà l’iniziativa “Insieme contro il terrorismo – tra musica e pensieri”. La partecipazione è libera e aperta a tutti.
Ringrazio di cuore tutti i cittadini che stanno aderendo e che venerdì saranno in piazza per dire ancora una volta che il terrorismo non può e non deve far paura. Ho apprezzato moltissimo l’idea degli organizzatori di coinvolgere nell’iniziativa tutte le comunità straniere presenti sul territorio, affinché sia un evento per coinvolgere tutto il popolo di Cerveteri“.

About Samantha Lombardi 4006 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it