Spari ed esplosioni a Parigi: almeno 40 i morti

Torna l’incubo a Parigi. Ci sarebbero circa 60 persone prese in ostaggio nella sala concerti Bataclan nel XI arrondissement dopo che tre diverse sparatorie sono avvenute nella capitalecon un bilancio al momento di 18 morti Alcune persone sono tenute in ostaggio all’interno del Bataclan, la sala concerti dov’è scoppiata una delle sparatorie nel centro di Parigi, vicino alla sede di Charlie Hebdo. Lo riferisce la rete all news i-Telé, citando fonti di polizia. A Parigi un primo sparatore sarebbe stato abbattuto dagli agenti francesi.




Fonte: Ansa

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 8874 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.