7 dicembre 2016

Gli italiani amano l’e-commerce e preferiscono il couponing

Per un numero sempre più crescente di italiani acquistare online è diventata un’abitudine e ancora di più farlo su portale di cuponing come CupoNation. 

Secondo una recente analisi condotta su scala nazionale, sempre più italiani propendono per lo shopping online. Questo tipo di acquisto permette infatti un risparmio medio del 35%, ma l’aspetto economico non è né la prima né la sola leva all’acquisto via internet per gli italiani.

La vera novità è rappresentata dal fatto che per gli italiani l’e-commerce sembra essere diventato anzitutto acquistare sui siti di couponing: ben il 67% degli acquirenti li scelgono infatti come piattaforma preferenziale per lo shopping online. I motivi di questa scelta sono principalmente la presenza di un numero maggiore di offerte (72%), la possibilità di trovare in unico sito tutto ciò che si sta cercando (27%), perché sono in generale più convenienti (43%) e infine perché spesso grazie ai coupon molte persone scelgono di regalarsi esperienze nuove e mai provate prima (30%).

“Tutto questo è perfettamente in linea con quanto emerso dall’ultima analisi svolta sul traffico italiano verso CupoNation” commenta Emmanuel Molla, il country manager della nuova startup di cuponing facente parte del colosso tedesco Rocket Internet. “Proprio come sta accadendo per altri paesi europei su cui siamo attivi, CupoNation sta riscontrando notevole interesse nel pubblico italiano, che regolarmente consulta il nostro portale per gli acquisti, anche direttamente da mobile”

Secondo i dati riscontrati da CupoNation, la Regione italiana più coupon-addicted sembra essere la Lombardia, con Milano in testa. Le scontistiche più vendute sono quelle riguardati il settore del settore Fashion, seguite da quelle del Tech e infine del Travel.

In sostanza gli italiani sembrano aver adottato un nuovo approccio nei confronti dell’e-commerce, per cui comprare online vuol dire prima di tutto poter unire il risparmio alla qualità (99%). La grande novità di quest’anno è che l’acquisto tramite e-commerce e siti di couponing è diventato cool: cercare, scegliere, comprare via internet consente di essere “in prima fila” per l’84%, acquistare il prodotto più alla moda, magari appena lanciato, prima che in negozio (e senza fare file), o comprare comodamente i biglietti per l’evento dell’anno conquistandosi i posti migliori, davanti al palco.

A tal proposito va aggiunto che 8 italiani su 10 preferiscono comprare su piattaforme marketplace, in quanto maggiore garanzia di qualità.