8 dicembre 2016

Anagni – Percorso alternativo per la linea G dopo l’inagibilità della strada di Monti Fucigno

Al fine di limitare i disagi per gli utenti della linea G del trasporto locale, soppressa a causa della impraticabilità della strada di Monti Fucigno dopo l’eccezionale periodo di maltempo, l’amministrazione comunale di Anagni guidata dal sindaco Fausto Bassetta si è attivata con la ditta Corsi e Pampanelli che gestisce il servizio per chiedere un percorso che permetta ai pendolari di raggiungere più agevolmente il centro storico.

Quindi da domani – giovedì 12 novembre 2015 – gli utenti interessati avranno a disposizione un punto di raccolta fissato nella zona della chiesa di Sant’Aurelia. Per il viaggio di andata i pendolari potranno scegliere se raggiungere il capolinea Vignola, da dove è possibile usufruire della navetta gratuita, oppure proseguire con il bus di Corsi e Pampanelli. Il percorso di ritorno, invece, permetterà soltanto l’utilizzo dell’autobus di linea. Rispetto alla linea soppressa, gli orari e le fermate non sono stati modificati.

Tale disposizione sarà in vigore fino alla sistemazione della via di accesso alla contrada. E sempre domani verranno affidati i lavori proprio per la zona Monti-Fucigno e altre strade danneggiate dal maltempo.

About Samantha Lombardi 4028 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it