7 dicembre 2016

Traguardo storico di vendite per Ducati: per la prima volta nella sua storia consegna 50.000 moto ai clienti

Ducati Motor Holding prosegue con il positivo trend di crescita, conquistando per la prima volta nella sua storia l’importante traguardo delle 50.000 moto vendute. Lo storico risultato è stato raggiunto il 10 novembre. Alla stessa data, lo scorso anno, Ducati aveva registrato la vendita di 40.650 moto, a sua volta numero record per la Casa bolognese.

Sullo slancio di questo importante risultato, l’Azienda si appresta a svelare le maggiori novità per il 2016, anno che, come già annunciato, vedrà l’arrivo di 9 nuove moto.

Per un sempre maggiore coinvolgimento della community dei Ducatisti, la Ducati World Première 2016 sarà trasmessa in live-streaming a partire dalle 16.30 di lunedì 16 novembre.

Da martedì 17 novembre, giornata dedicata alla stampa, fino a domenica 22 novembre tutte le novità Ducati saranno presenti ad EICMA 2015, l’esposizione internazionale del motociclo giunta quest’anno alla 73ma edizione e in programma presso i padiglioni fieristici di Rho-Milano.

“Aver raggiunto il traguardo delle 50.000 moto vendute è molto importante per Ducati” ha commentato Claudio Domenicali, Amministratore Delegato di Ducati Motor Holding. “La crescita non è un obiettivo fine a se stesso, ma un indicatore dell’apprezzamento dei clienti per le nostre moto e della qualità del lavoro fatto. È un risultato di cui siamo particolarmente orgogliosi, che premia i nostri sforzi e conferma la validità della nostra attuale linea strategica. Un traguardo frutto anche della continua innovazione di prodotto, di un’importante espansione geografica e delle azioni intraprese per essere sempre più vicini alla community dei Ducatisti. Questo risultato fa da preludio a EICMA 2015 dove ci presentiamo con sette novità assolute. Queste, insieme al Monster 1200 R e a una nuova moto attesa per fine anno, portano a nove le nuove proposte per il 2016.

Lunedì 16 novembre, a Milano, si tiene la Ducati World Première 2016 – continua Domenicali – un evento in live-streaming che coinvolgerà migliaia di appassionati in tutto il mondo e il cui titolo è: “More than Red: Black, Wild and Pop”. Tre parole che anticipano l’apertura di nuovi orizzonti per Ducati: l’entrata in tre nuovi mondi”.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.