10 dicembre 2016

Roma – 14enne scomparso camminava sul GRA, salvato dagli agenti di Polizia

 

Nella nottata di ieri un ragazzo che chiameremo Marco, adolescente di 14 anni con problemi di salute, ha trovato sulla sua strada due angeli custodi che lo hanno salvato.

Il ragazzo infatti, camminava sulla corsia di sorpasso della complanare del Grande Raccordo Anulare all’altezza dell’uscita Pisana, in un tratto di strada completamente buio, andando contro il traffico.

Giubbotto di pelle marrone, pantaloni neri, andatura barcollante. Questa è stata la descrizione fornita dalla Sala Operativa della Polizia Stradale alle pattuglie in servizio sul GRA sulla base della denuncia di scomparsa fatta poche ore prima da un’assistente sociale che aveva incontrato alcuni agenti in un’area di servizio del Raccordo.

Gli agenti della Polizia di Stato, avvistato il ragazzo, sono immediatamente intervenuti per tutelarne l’incolumità, fermando il traffico e consentendo a Marco di attraversare in tutta sicurezza la carreggiata per raggiungere la corsia di emergenza dove poi è stato soccorso.

Subito avvisati i genitori che hanno potuto riabbracciare il proprio figlio, grati agli agenti della Polizia Stradale per l’umanità e la professionalità dimostrate.

 

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it