10 dicembre 2016

Fustsal – Allievi e Giovanissimi, Fiumicino C5 alla grande

 

Allievi e Giovanissimi a duemila nel futsal. Vincono gli Allievi A, vincono i Giovanissimi A, pareggiano i Giovanissimi B. Riposo invece per gli Allievi B. Classifica che rimane spettacolare.

ALLIEVI A Sei-tre finale contro la Virtus Ostia dopo un primo tempo chiuso comunque su (3-2 al termine della prima frazione). In gol doppio Contino, Monfreda, Orazietti, Lana e Martignetti. “È stata un’ottima prova, soprattutto nel secondo tempo – spiega il diesse Germano Genovesi -. I ragazzi che hanno esordito in prima squadra sabato hanno fatto molto bene. Stiamo lavorando tanto sul settore giovanile, come da intenzioni della società. La classifica e i risultati parlano da soli”.

GIOVANISSIMI A Vincono i Giovanissimi A che rimangono in testa alla classifica e piegano il Vega al Garbaglia 8-2 dopo un primo tempo chiuso in parità. Ortu dopo il primo gol del pari viene espulso, così come mister Lattanzi (decisione assurda). Enea fissa il risultato sul due a due. Nella ripresa Fiumicino agguerrito: Munizzi, Fracassi, Enea, Valerio, Crociani e Tekaya regalano i tre punti ai rossoblù. Fiumicino primo in classifica da solo con 12 punti.

GIOVANISSIMI B Cinque a cinque in trasferta con l’Accademia Sport per i rossoblù. Padroni di casa subito sopra tre a zero. Rimonta rossoblù con Munizzi, Enea e Crociani. Fiumicino che ribalta tutto nel secondo tempo con Coriddi e Inel ma poi cede alla fine. “Siamo partiti con poco mordente e senza aggressività – spiega il dirigente Luca Pelatelli -. Poi siamo cresciuti, abbiamo ripreso la partita e siamo andati in vantaggio. Peccato per il risultato, era comunque un match da tripla”. Fiumicino che rimane secondo in classifica.