7 dicembre 2016

Parte il Tour “Patentiamoci”, l’evento dedicato alla guida responsabile

 

Mercoledì 11 novembre il Teatro Sala Umberto, in via della Mercede 50, sarà la prima tappa del Tour PatentiAMOci, evento sociale dedicato alla sensibilizzazione della guida responsabile, ideato e promosso dalla Stella di Daniele Onlus. I ragazzi dei licei romani saranno accolti da Ringo, Direttore Artistico Virgin Radio e Testimonial dell’iniziativa, Andrea Rock musicista e conduttore radiofonico, Giovanna Muscetti, Vicepresidente della Stella di Daniele Onlus, Maria Francesca Bruschi Vice questore aggiunto della Polizia di Stato, Roberto Ferrais Ispettore capo della Polizia di Stato, Prof.ssa Maria Grazia Corradini Centro di Ricerca e Servizi ImpreSapiens dell’Università La Sapienza, Francesco D’Aniello e Viviana Bottaro entrambi atleti delle Fiamme Oro. Inoltre per sensibilizzare i ragazzi su questo importantissimo tema saranno presenti Paolo Conticini e Barbara Tabita protagonisti di “Matrimonio al sud” l’ultimo successo con Massimo Boldi.  La brillante commedia prodotta da Medusa è in uscita nelle sale il 12 novembre.

Purtroppo ogni anno in Italia, soprattutto tra i giovani e giovanissimi, si registrano un elevato numero di incidenti stradali con conseguenze gravi e spesso mortali. Conseguenze che ricadono non solo sulle vittime ma anche sulle loro famiglie. Le cause degli incidenti sono molto spesso riconducibili ad un comportamento scorretto, per questo è fondamentale che i ragazzi comprendano quanto sia importante il rispetto delle regole quando si è alla guida di un veicolo. Da qui nasce PatentiAMOci, un progetto in collaborazione con la Polizia di Stato e il Miur, con l’obiettivo di migliorare e facilitare nei giovani l’approccio a una guida responsabile e attenta, utilizzando un metodo serio e al tempo stesso divertente. Il progetto si avvale della App “Prendi la patente”, certificata dall’Università La Sapienza di Roma come miglior metodo di apprendimento, avvalendosi di un gioco ideato e studiato da Celine Benzakein appositamente per i giovani, un gioco che si può utilizzare su smartphone e tablet. Il gioco “Prendi la patente” consente ai ragazzi di conoscere e apprendere in modo veloce e divertente le norme del Codice Stradale. Durante il tour PatentiAMAci l’App sarà scaricabile gratuitamente.

Durante l’Evento ai ragazzi verranno mostrati video e illustrate situazioni per comprendere al meglio i pericoli che si celano dietro una serata goliardica in discoteca e alla guida in occasioni particolari; Ringo con la sua esperienza da DJ nei locali e a contatto con molti giovani, spiegherà inoltre quali metodi di prevenzione è possibile adottare in queste occasioni (per esempio gli autobus che riportano i ragazzi a casa, o l’amico che si astiene dal bere, ecc.). Al termine della presentazione il pubblico si sposterà in Piazza San Silvestro, dove Polizia di Stato e Polizia Stradale mostrerà ai ragazzi presenti i propri mezzi: la Lamborghini, le macchine e le moto d’epoca e i pullman dotati di etilometro ecc.

Dopo la prima tappa del Tour nazionale di PatentiAMOci, l’evento proseguirà con due ulteriori date: a Milano all’Auditorium Verdi il 20 novembre e a Bari a gennaio 2016. Parte del ricavato del progetto andrà a favore della costruzione del Centro Diurno per disabili della Fondazione Marco Simoncelli, da sempre uno dei sogni più ambiti del grande campione precocemente scomparso.

PatentiAMOci, un progetto ideato e promosso da Stella di Daniele Onlus, è patrocinato dal Ministero della Salute e dalla Fondazione per la comunicazione sociale Fondazione Pubblicità Progresso, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione Università e della Ricerca, il Centro di Ricerca e Servizi ImpreSapiens dell’Università La Sapienza e la Polizia di Stato. Radio ufficiale dell’iniziativa: Virgin Radio. Sponsor dell’iniziativa: Prendi la patente e Fondazione Cariplo.

About Samantha Lombardi 4027 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it