4 dicembre 2016

Pallavolo – Serie D, la Volley Fiumicino espugna anche Tuscania

 

Continua la striscia di risultati positivi dei ragazzi di Coach Buattini che con 4 vittorie su 4 partite disputate si conferma saldamente alla vetta del girone A.

I valori all’interno del campionato iniziano a definirsi con  3 squadre ancora a zero punti e tre tra cui appunto il Fiumicino che guidano la classifica a 12. I prossimi impegni saranno importanti test perché inizieranno gli scontri con quelle che sulla carta sono le compagini  attrezzate per tentare il salto di categoria, l’impressione è che ci sarà un netto stacco tra la parte alta della classifica e quella bassa. Contro squadre più organizzate a livello tattico potranno essere fondamentali le indicazioni derivanti dallo studio dell’avversario in tempo reale in cui l’allenatore in seconda Marco Miccheli è costantemente  impegnato durante le gare.

Il Fiumicino continua il suo cammino un passo alla volta migliorando di prestazione in prestazione ed acquisendo di volta in volta qualche convinzione in più pur rimanendo, come deve essere, sempre con i piedi ben piantati a terra.

A Tuscania i giallo-blu si sono trovati difronte  una squadra giovane e molto fallosa. In queste partite l’insidia di adattarsi a ritmi avversari e rischiare di perdere punti preziosi è sempre dietro l’angolo. I ragazzi invece continuano a dare prova di maturità e carattere  non lasciando spazi ad avversari, in questo momento, più indietro,  imponendo sempre il loro gioco senza cali di tensione.

I pesanti parziali dei set dicono molto sull’andamento della gara: il Fiumicino ha un ottima organizzazione di gioco che gli permette di sfruttare al meglio le capacità dei giocatori più esperti e di far uscire le potenzialità dei più giovani, producendo una buona pallavolo, efficace, e concreta.

Coach Buattini effettua diversi cambi, dando spazio a tutti e verificando soluzioni che potrebbero tornare utili il futuro.  Gli attori cambiano ma la concentrazione e quindi il risultato è sempre lo stesso, anche questo un ottimo segnale: in poco più   di un ora i giallo-blu archiviano la pratica con un netto 3 a 0.

Ottima per continuità e precisione la prova del palleggiatore Gatti, che deve pero guardarsi le spalle dal giovane Paris, ancora insicuro in partita, ma in continua e costante crescita, cosi come i suoi colleghi dell’under 19 che si impegnano ogni allenamento per progredire nel loro percorso. La partenza è stata ottima e ha dimostrato che la squadra è competitiva, ma uno degli aspetti più interessanti sarà, appunto, vedere come aumenterà il valore del gruppo  se questi giovani continueranno a progredire, come stanno facendo, di allenamento in allenamento. 

Tabellino: 

Polisportiva Tuscania Vs Volley Fiumicino  0-3 ( 08-25 // 15-25 // 14-25)

Allenatori: Valerio Buattini, Marco Miccheli

Dirigente: Alfonso D’onofrio.

Convocati: Alessandro Gatti, Paris Marco, Bryan Ragona, Mauro Maraviglia , Matteo Rutigliano, Matteo Crea, Manuele Pizzini, Andrea Bruno, Yuri Passoni, Amedeo Angelucci, Emiliano Pigini, Federico Luciano, Gabriele Moreschi.

A disposizione: Francesco Alfonsi, Edoardo Solipaca.