4 dicembre 2016

Centro Storico – Controlli antiborseggio, dieci persone arrestate

Nel corso dei predisposti servizi quotidiani antiborseggio, effettuati nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro hanno arrestato 10 persone, tutte con l’accusa di tentato furto e furto aggravato.

Nella tarda mattinata di ieri, all’altezza della fermata metro di piazza Bologna, i Carabinieri della Stazione Roma via Vittorio Veneto hanno arrestato due cittadini romeni, di 48 e 57 anni, senza fissa dimora, nullafacenti e già conosciuta alle forze dell’ordine, bloccata dopo aver rubato il portafogli ad un turista italiano.

Nelle stesse ore in piazza dei Cinquecento, i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato due bosniache minorenni, di 15 e 16 anni, provenienti dal campo nomadi di Ardea, che all’interno della metro A, nei pressi della fermata Termini, hanno rubato il portafogli ad una turista romena.

Qualche ora più tardi, nei pressi della metro Barberini, i Carabinieri della Stazione Roma Nomentana hanno arrestato una cittadina bosniaca, 30enne, che assieme a una 13enne, non imputabile, sempre bosniaca, stavano tentando di rubare il contenuto della borsa, che una 40enne georgiana portava a tracolla. Dopo l’arresto la maggiorenne affetta da TBC è stata condotta presso il Policlinico Umberto I°, dove si trova piantonata dai militari mentre, la minorenne è stata affidata ad un centro di primissima accoglienza di Roma. I militari per precauzione sono stati sottoposti a profilassi.

In serata altri due cittadini romeni, di 24 e 33 anni, disoccupati, senza fissa dimora e con diversi precedenti, in atto sottoposti all’obbligo di presentazione alla P.G., sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma via Vittorio Veneto per aver borseggiato il cellulare ad una cittadina italiana, all’interno di un convoglio della metropolitana all’altezza della fermata Termini.

Infine, i Carabinieri della Stazione Roma Quirinale hanno arrestato 3 cittadini romeni, di 24, 25 e 33 anni, tutti senza fissa dimora, disoccupati e con precedenti, sorpresi all’interno della fermata Manzoni della metro, linea A, mentre tentavano di asportare il portafogli ad un turista cinese. In tutti i casi la refurtiva è stata recuperata e riconsegnata alle vittime.

Tutti gli arrestati maggiorenni sono stati accompagnati in caserma e trattenuti, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it