3 dicembre 2016

Santi Cosma e Damiano – L’amministrazione Di Siena decide di aderire all’associazione nazionale Città del Bio

La civica giunta guidata dal Sindaco Vincenzo Di Siena decide di aderire all’Associazione Nazionale Città del Bio. Con delibera n. 115 del 14.10.2015, infatti, anche l’Ente sancosmese entra a far parte degli enti che costituiscono quest’Associazione. Si tratta di un’associazione senza scopo di lucro di rappresentanza delle pubbliche amministrazioni italiane che operano per adottare politiche attive nel settore dell’agricoltura, dell’alimentazione, della tutela dell’ambiente, finalizzate in primo luogo a promuovere l’agricoltura biologica. Essa infatti si pone come scopo principale quello di promuovere e sviluppare la cultura legata alle produzioni ottenute con metodo biologico, informare i cittadini verso un consumo etico e consapevole, promuover uno sviluppo ecosostenibile, l’impiego di tecniche e prodotti ecocompatibili sia nel settore primario che negli altri settori produttivi e nel terziario, nonché la qualità della vita in ambito urbano sviluppando allo scopo specifiche iniziative e servizi nel campo della tutela, della promozione e dell’informazione. L’associazione nazionale città del bio, fondata nel 2003,  racchiude oltre duecentocinquanta comuni italiani, oltre ad altri enti nazionali ed internazionali sensibili alla tematica e tende, quindi, ad interpretare l’agricoltura biologica non solo come un modello colturale, ma anche e soprattutto come un progetto culturale.  Essa intende creare una rete che sia la più ampia possibile tra i comuni che condividono questo programma, con l’intento di sviluppare progetti ed iniziative comuni. L’adesione a tale associazione consente di portare il nostro comune a diventare nel sud pontino un punto di riferimento per la produzione e il consumo di prodotti agro-alimentari provenienti da agricoltura biologica ma anche in altri settori, da quello tessile a quello della cosmesi, fino alla bioedilizia. “Un fenomeno che, negli ultimi tempi” come ha affermato il consigliere comunale Carmela Cassetta, delegata all’ambiente ed al commercio del Comune di Santi Cosma e Damiano, e delegata dal Sindaco Vincenzo Di Siena a rappresentare l’Ente in seno all’Assemblea dell’Associazione, “è in consistente costante incremento, nonostante la crisi economica”.

“Inoltre la partecipazione a tale associazione” ha concluso il Consigliere Cassetta, “consentirà  di attivare iniziative che facciano dialogare produzione e consumo. Per tali ragioni saranno stipulati intese, accordi e collaborazioni con le principali associazioni dei produttori, dei consumatori, dei prestatori di servizi, che vadano nella direzione di favorire un nuovo modello distributivo tale da privilegiare sempre la stagionalità; favorire la filiera corta e i prodotti del territorio; garantire la piena tracciabilità nonché un adeguato prezzo alla produzione contenendo il prezzo al consumo”

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.