3 dicembre 2016

Basket – Serie C Silver, Grottaferrata basket, Pellegrini: “A Santa Severa per continuare il nostro percorso”

La serie C silver del Basket Grottaferrata sembra aver ingranato le marce alte. La squadra dei coach Stefano Busti e Matteo Catanzani ha vinto le ultime due gare disputate: una al supplementare molto dura contro il Fonte Roma Eur, l’altra nettamente dominata contro Nuovo Alatri, travolto per 92-69. E’ il dirigente accompagnatore Paolo Pellegrini a raccontare il momento del club del presidente Alberto Catanzani. «Questo gruppo sta cercando la sua identità di squadra, com’è giusto che sia quando si fanno alcuni nuovi innesti all’interno del roster. Da un paio di partite la squadra si è avvicinata molto ai dettami che lo staff tecnico chiede e questo ci fa ben sperare per la prosecuzione del campionato. In questo senso sabato avremo un test molto probante sul campo del Santa Severa, al momento imbattuta in campionato: diciamo che sarà un modo per verificare a che punto è il nostro percorso. Ci sarà un piccolo vantaggio legato al fatto che loro, ieri sera, hanno giocato un recupero e quindi magari potrebbero pagare un po’ dal punto di vista della brillantezza, d’altronde a questi livelli non si è professionisti». Sul Santa Severa si esprime anche coach Busti. «Una squadra che conosciamo molto bene per averla avuta nel girone anche la passata stagione. Se hanno fatto questo inizio di campionato, evidentemente, è perché hanno dei valori. Sarà una partita molto difficile a cui cerchiamo di avvicinarci con il massimo dell’umiltà e del rispetto dell’avversario». La parola torna, infine, a Pellegrini che parla di quello che avrebbe dovuto essere il turno infrasettimanale di mercoledì scorso per il Basket Grottaferrata: condizionale d’obbligo per i motivi che spiega il dirigente. «Purtroppo siamo andati fino a Bracciano a vuoto perché il palazzetto era impraticabile e giocare su quel parquet scivoloso, anzi bagnato, avrebbe comportato dei rischi per l’incolumità dei vari atleti. Non c’era altra soluzione, anche se non sarà comodissimo per noi tornare nuovamente in mezzo alla settimana a Bracciano per disputare quel match».