7 dicembre 2016

Ferentino – Pubblicato il bando per la fornitura di libri scolastici

 

Scadrà il prossimo 19 novembre il bando per la fornitura gratuita o semigratuita di libri per l’anno scolastico 2015\2016 rivolto agli studenti Ferentino, così come stabilisce la Legge 62/2000 e vista la determinazione n. G12651 del 21.10.2015 della Regione Lazio.

Il Comune ha provveduto a pubblicare l’avviso sul sito istituzionale www.comune.ferentino.fr.it, dove è possibile reperire tutte le informazioni e la modulistica necessaria. Il bando è stato inoltrato anche a tutti i dirigenti degli Istituti scolastici presenti sul territorio comunale, affinché ne favoriscano la diffusione presso la popolazione scolastica.

Possono accedere al beneficio a sostegno della spesa sostenuta gli alunni della scuola secondaria di 1° o 2° grado e del I° e II° anno dei percorsi sperimentali dell’istruzione e formazione professionale appartenenti a famiglie il cui Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) non sia superiore ad € 10.632,93. Per la fascia di reddito da 0 a 6mila euro la percentuale di rimborso sarà pari all’80%, per la fascia da 6mila a 10.632,93 la percentuale sarà dell’70%.

Le richieste di accesso al beneficio dovranno contenere certificazione ISEE e fatture provanti la spesa effettivamente sostenuta. L’Ente, a seguito dell’esame delle domande pervenute, provvederà ad erogare il contributo, successivamente all’accredito delle somme da parte della Regione Lazio.

Una misura di fondamentale importanza in un momento storico complesso dal punto di vista sociale ed economico per garantire a tutti l’accesso all’istruzione e il diritto allo studio – hanno commentato il sindaco Antonio Pompeo e l’assessore all’istruzione Francesca Collatisul sito istituzionale del Comune di Ferentino sono reperibili tutte le informazioni necessarie sul bando, così come è a disposizione per chiarimenti il personale dell’Ufficio Pubblica Istruzione”.

About Samantha Lombardi 4027 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it