6 dicembre 2016

Triathlon – Chiusa la Forhans Cup, vincono Taloni e la Wojcieszek

 

Più di 160 atleti hanno preso parte al Triathlon di Tarquinia, organizzato dal Forhans team di Gianluca Calfapietra e valido quale ultima tappa della Forhans Cup.

la magnifica giornata di sole ci ha sicuramente contribuito al successo della giornata – racconta Calfapietra – ma in verità non avevo dubbi sulla riuscita della gara, nonostante la data potesse destare qualche perplessità per un triathlon. Tarquinia è una location ideale per questo sport ed anche in questa occasione non ha deluso le aspettative”.

La gara maschile ha visto arrivare i primi tre atleti in un solo minuto. Dopo una bella battaglia a distanza, Marco Taloni (ASD 3 4 fun) è riuscito ad avere la meglio su Selicato, autore di una bellissima prova nella frazione di podismo e Dicuonzo, bravissimo a rimontare nelle frazioni ciclismo e podismo dopo aver accumulato 2 minuti di ritardo dai migliori nel nuoto

La gara femminile è stata vinta da Ewa Wojcieszek grazie ai migliori parziali sia in bici che nella corsa a piedi. Hanno completato il podio la Valdrighi e la Brunelli.

Al temine della competizione si sono svolte le premiazioni non solo del triathlon di Tarquinia, ma anche della Forhans Cup edizione 2015. Tanti gli atleti premiati

Neanche il tempo di concludere la Forhans Cup che l’attenzione si sposta subito sul 2016: “la prossima sarà una stagione ricca di novità – racconta Calfapietra – e soprattutto ricca di appuntamenti. Anche nel 2016, infatti, saremo impegnati su più fronti, con l’organizzazione del Circuito di triathlon e duathlon, ma anche con le tre mezze maratone (Roma by night, Rieti, Lago di Vico) e la granfondo di Cerveteri (inserita nel circuito FantaBici)”.