11 dicembre 2016

Tor Bella Monaca – Si spaccia per addetta di una società per rubare in una casa, rintracciata e arrestata

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati hanno arrestato una venticinquenne romana che fingendosi incaricata di una società di servizi idrici si è introdotta in casa di una donna e le ha rubato il portafogli.

La ladra si era presentata in casa di una casalinga residente nella zona della Borghesiana fingendosi dipendente di una società e proponendo alla padrona di casa la possibilità di aderire ad un nuovo contratto per la fornitura idrica.

Discutendo delle condizioni contrattuali, la ragazza ha approfittato di un momento di distrazione della vittima ed è riuscita ad impossessarsi del suo portafogli, per poi rapidamente dileguarsi.

Le immediate ricerche e la descrizione fornita dalla vittima ha consentito ai Carabinieri di individuare poco distante l’autrice del furto che aveva ancora con sé il portafogli asportato e un falso tesserino utilizzato per accedere all’intero dell’abitazione.

L’arrestata è stata condotta in caserma in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso le aule del Tribunale di Roma.

About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.