7 dicembre 2016

Gaeta – Dalla Regione Lazio contributi per i libri scolastici: scade il 25 novembre la domanda

C’è tempo fino al 25 novembre p.v. per presentare la domanda di contributi per la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo degli istituti di istruzione secondaria di I e II grado statali e paritari della Regione Lazio, relativi all’anno scolastico 2015/2016.

Nell’ambito delle politiche a favore delle famiglie, la Regione Lazio, infatti, ha approvato le linee guida per l’erogazione dei suddetti contributi. Lo stanziamento sarà distribuito proporzionalmente tra i Comuni della Regione. La ripartizione avverrà in base al numero delle domande presentate e ritenute ammissibili dalle medesime Amministrazioni, utilizzando una procedura informatizzata che punta ad ottimizzare le risorse e, conseguentemente, aumentare il numero dei beneficiari.

Possono accedere al contributo gli studenti aventi: residenza nel Comune di Gaeta, indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare dello studente non superiore a € 10.632,93, frequenza nell’anno scolastico corrente presso gli Istituti di istruzione secondaria di I e II grado statali e paritari, frequenza al primo e al secondo anno dei percorsi sperimentali dell’istruzione e formazione professionale, che non beneficiano già della gratuità dei libri di testo.

Alla domanda per la fornitura dei libri di testo scolastici, dovranno essere allegati:

  1. certificazione ISEE, riferita al 2014, per quanto attiene la situazione economica del nucleo familiare dello studente;
  2. per quanto attiene il requisito della residenza e della frequenza all’Istituto d’istruzione secondaria di I e II grado, può essere dichiarato dal soggetto richiedente mediante il rilascio della dichiarazione sostitutiva di certificazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000;
  3. copia del documento d’identità in corso di validità del soggetto richiedente che firma l’istanza di concessione;
  4. documentazione fiscale (fatture, bollettini, ricevute fiscali) per documentare gli acquisti.

Il possesso dei suddetti requisiti dovrà essere dimostrato dai richiedenti attraverso la presentazione di specifica documentazione. Il Comune provvederà ad effettuare controlli a campione sul reddito dichiarato nella misura del 5% delle domande presentate. I controlli, inoltre, saranno effettuati in tutti i casi in cui sorgano fondati dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni. Le somme, come già detto,  saranno assegnate al Comune proporzionalmente, in base al numero delle domande presentate e ritenute ammissibili.

L’avviso e i modelli di richiesta sono disponibili presso l’Ufficio Scuola nel palazzo comunale sito in Piazza XIX Maggio 10 oppure sul sito web del Comune all’indirizzo www.comune.gaeta.lt.it – sezione “Avvisi”.

Le domande per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo, corredate della necessaria documentazione, dovranno essere presentate all’ufficio Protocollo dell’Ente entro il 25 novembre 2015, pena l’esclusione del beneficio.

Gli orari di apertura dell’Ufficio Scuola sono il Martedì e Giovedì dalle 15.30 alle 17.30 e Lunedì – Mercoledì – Venerdì dalle 9.00 alle 12.00.

About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.