10 dicembre 2016

Pomezia – Condoni e oneri concessori, importanti risultati degli Uffici comunali su accertamenti e riscossioni

 

 

“La riorganizzazione degli Uffici, con il potenziamento di alcuni settori strategici, ha permesso all’Ente di recuperare moltissime pratiche urbanistiche pregresse e di lavorare in maniera continua sugli accertamenti e la riscossione – spiega il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci – Grazie alla ricostituzione dell’Ufficio Condoni nell’ottobre 2014, in un solo anno, sono state lavorate numerose pratiche arretrate e l’Ente ha incassato più di 150.000 euro. L’Ufficio Oneri, costituito circa due anni fa, ha accertato, tra permessi di costruire e DIA Piano Casa dal 2003 ad oggi, circa 5.200.000 euro. Di questi ne sono stati riscossi già più di 2.000.000 e per i rimanenti sono state avviate le procedure di recupero. Soldi che restituiamo finalmente alla Città in opere pubbliche”.

“Un ottimo lavoro – aggiunge l’Assessore Veronica Filippone – per cui voglio personalmente ringraziare i dipendenti comunali impiegati presso gli Uffici: la loro professionalità e il loro impegno stanno dando i risultati sperati dall’Amministrazione comunale”.