10 dicembre 2016

Hera Luce: anche a Ferentino l’illuminazione pubblica sarà smart ed efficiente

Hera Luce, società del Gruppo Hera e secondo gestore italiano di illuminazione pubblica rafforza la sua presenza nel Lazio. Dopo la recente aggiudicazione di questo servizio nei Comuni di San Cesareo, in provincia di Roma, e di Fumone, nel Frusinate, ha sottoscritto oggi un contratto ventennale con il Comune di Ferentino, sempre nel Frusinate.

La società, che attualmente opera in oltre 60 Comuni italiani e gestisce circa 300.000 punti luce con criteri che puntano soprattutto all’efficienza energetica e all’innovazione, realizzerà in stretta collaborazione con l’Amministrazione Comunale programmi di restyling ed efficientamento del servizio, aumentandone la sicurezza e contenendo in modo significativo i consumi energetici. 

A Ferentino un risparmio energetico del 69%, grazie a tecnologie d’avanguardia e al led
Per quanto riguarda l’illuminazione pubblica, la prevista riqualificazione degli impianti nel territorio di questo comune porterà all’efficientamento complessivo di 1.889 punti luce. Le opere di messa a norma e messa in sicurezza degli impianti prevedono, fra l’altro, la sostituzione di 6 Km linea, il rifacimento di 3 Km di cavidotti, la sostituzione di 294 pali di sostegno e di 34 quadri elettrici.

Grazie all’uso di tecnologie all’avanguardia e del led, rispetto allo stato di partenza degli impianti, sarà possibile raggiungere un risparmio energetico del 69%, equivalente a 170 TEP (Tonnellate Equivalenti di Petrolio) l’anno, con una riduzione delle emissioni di anidride carbonica pari a 366 tonnellate/anno.

Il led (light emitting diode), lo ricordiamo, è la sorgente luminosa attualmente di riferimento nell’ambito dell’efficientamento dell’illuminazione pubblica. Hera Luce, che ha maturato una profonda esperienza sull’uso di questi sistemi, è in grado di valutare e scegliere le soluzioni migliori presenti sul mercato, adattandole alle esigenze delle realtà in cui opera.

I lavori previsti dal progetto di riqualificazione saranno svolti in un arco di tempo di 3 mesi, quindi entro fine gennaio 2016. 

Tecnologie smart e valorizzazione del patrimonio storico urbano
Il progetto di riqualificazione prevede l’ulteriore valorizzazione di Ferentino e delle sue ricchezze storico-artistiche. E’ prevista infatti la realizzazione di un pannello a messaggio variabile, che sarà posto all’ingresso della città e utilizzato in qualità di totem informativo. Hera Luce realizzerà anche un progetto di illuminazione artistica che riguarderà un monumento scelto di concerto con l’Amministrazione Comunale.

Dedicato ai cittadini: maggiore sicurezza e pronto intervento
Ai cittadini è dedicato anche un servizio tramite il quale potranno segnalare direttamente eventuali guasti o malfunzionamenti: attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno, è utilizzabile telefonando al numero verde 800.498616.

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it