4 dicembre 2016

Alessandra Brena soddisfatta dopo il test con la Porsche 911 GT3

Sul circuito di Misano World Circuit Alessandra Brena ha preso parte al Rookie Test organizzato da Porsche, in preparazione

della stagione 2016 della Carrera Cup Italia e che apriranno la porta al prestigioso Scholarship Programme.

Tra i 24 piloti selezioni ha fatto il suo debutto al volante della 911 GT3 di Stoccarda anche la 19enne di Brasaporto, reduce dal rally “Due Valli” e dall’appuntamento nella Germanol Adria Race Cup

Un’esperienza importante per la giovane driver che ha avuto la possibilità di mettersi alla prova della potente supercar sul tracciato romagnolo, in condizioni non facili causa la pioggia caduta nel pomeriggio. 24 tornate per convincere i responsabili Porsche “E’ stata un’esperienza fantastica e la Porsche 911 GT3 è una macchina incredibile. Per me è stato il primo test in assoluto con questa vettura e devo ringraziare sia Porsche sia tutto lo staff del team Lem Racing che mi ha seguita. Dopo esser stati divisi in due turni (mattino e pomeriggio), avevamo a disposizione 24 tornate per segnare il miglior crono possibile. I primi giri li ho usati per conoscere la macchina poi ho spinto un po’ di più, ma senza esagera vista la pioggia caduta proprio durante il mio turno pomeridiano” commenta Alessandra “Entrare nella Scholarship Programme sarebbe molto interessante poichè si ha la possibilità di essere seguiti da piloti professionisti e dallo staff del Driver Program Center, sul fronte della preparazione fisica, atletica e mentale. E’ ancora un po’ presto per fare programmi in vista della prossima stagione, ma non mi dispiacerebbe essere la prima ragazza a correre la Carrera Cup Italia” conclude la Brena

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5941 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.