10 dicembre 2016

Scherma – Agli interregionali di Ariccia molti piazzamenti a podio per gli atleti del Frascati Scherma

Athens, GREECE: Italy's Aldo Montano (R) touches Hungary's Zsolt Nemcsik during the men's individual Sabre finale, at the Helliniko fencing hall in Athens, 14 August 2004, during the 2004 Olympic Games. Montano won the gold medal, Hungary's Zsolt Nemcsik took silver and Ukrain's Vladislav Tretiak received bronze. AFP PHOTO / THOMAS COEX (Photo credit should read THOMAS COEX/AFP/Getty Images)

Il palazzetto di Ariccia si è riempito per ospitare la prima prova interregionale Gpg (categorie Under 14) e il Frascati Scherma, come spesso accade, non ha tradito le attese con tanti atleti piazzati sul podio: nel fioretto Allieve/Ragazze è arrivata terza Martina Andrea Donato, poi settima Angelica Conchiglia. Nelle Bambine terza Alice Belardini, nei Giovanissimi secondo Gianmarco Gridelli e settimo Alessandro Marchetti, nelle Giovanissime seconda Martina Conti, settima Francesca Faedda e ottava Laura Cappiello. Nella sciabola terza Francesca Burli (Allieve/Ragazze), terzo Lorenzo Ottaviani e quinto Alessandro Lucarini (Allievi/Ragazzi), con la vittoria tra i Giovanissimi di Flavio Vinci e tra le Giovanissime il secondo posto di Amelia Giovannelli oltre al settimo di Beatrice Montedoro. Nelle Bambine, infine, terza Sofia Giammarioli e settima Giulia Chignoli. Nella spada (dove i numeri degli atleti partecipanti sono spesso impressionanti) da segnalare l’ottimo ottavo posto di Ludovica Nicastro nella categoria Bambine.