5 dicembre 2016

Alatri – Prevenire è meglio che Giocare

Il Distretto socio Assistenziale “A” di cui Alatri è capofila, apre un nuovo importante servizio ad accesso gratuito, lo Sportello Informativo per la Prevenzione del Gioco d’Azzardo Patologico “GAP”. Lo Sportello, avviato nella sede del Distretto presso il Comune di Alatri, è uno tra i primi poli territoriali attivati secondo le indicazioni contenute nella L.R. 5/2013, in base a cui la Regione Lazio ha istituito una rete di punti di ascolto e di accoglienza rivolti alle vittime del gioco d’azzardo patologico, che prevede l’apertura di 51 sportelli sull’intero territorio Regionale e l’attivazione di un numero verde dedicato.

Sul territorio del Distretto “A” già da tempo è stata posta grande attenzione a questo preoccupante fenomeno, e sono state avviate anche in via sperimentale forme innovative di sensibilizzazione e prevenzione rivolte principalmente alla popolazione giovanile, con il coinvolgimento e la partecipazione attiva dei Centri Distrettuali di Aggregazione Giovanile.

Con questo nuovo servizio, si vuole ulteriormente ampliare la possibilità per tutti di ricevere informazioni chiare ed indicazioni concrete su come affrontare quella che viene definita una vera e propria forma di “dipendenza senza droga”, che interessa fasce sempre più ampie di popolazione e comporta importanti ricadute sociali ed economiche coinvolgendo anche l’intero sistema familiare.

Presso lo Sportello GAP, operatori esperti e professionisti qualificati avranno il compito primario di informare sulla natura della dipendenza da gioco, orientando i cittadini ai percorsi di valutazione, sostegno e trattamento disponibili sul territorio.

Il Servizio è stato affidato alla Comunità “In Dialogo” di Trivigliano in virtù della comprovata e riconosciuta esperienza nell’ambito delle dipendenze e della significativa collaborazione avviata da anni con il Distretto su tali problematiche, ed è aperto al pubblico per sei ore settimanali: il martedi ore 14.30/17.30 ed il mercoledi ore 9.00/12.00, presso i locali del Distretto A – piazza Caduti di Nassiriya Alatri – Tel. 0775/448225.

Oltre a garantire un supporto a quanti vi si rivolgono direttamente, lo Sportello ha anche l’obiettivo di mettere in campo una serie di azioni volte ad informare e sensibilizzare la popolazione in generale. D’intesa con gli operatori dell’ufficio di piano del Distretto “A” e del PUA della ASL, sono già in programma una serie di incontri territoriali, organizzati in collaborazione con le organizzazioni sindacali, che vedranno coinvolti in particolare i Centri Sociali Anziani del Distretto, e tutti i servizi sociali e socio sanitari territoriali.

L’Assessore ai Servizi Sociali Distrettuali Dr. Fabio di Fabio esprime particolare soddisfazione per questi interventi che, mettendo in rete un gran numero di realtà territoriali, rappresentano un servizio innovativo e possono contribuire a fornire risposte integrate a bisogni sociali emergenti di elevata complessità.

 

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it