4 dicembre 2016

Fiumicino – Alluvione 2014, Procura e Comune indaghino anche su Fiumicino

Secondo la Procura di Roma l’alluvione che nel 2014 colpì Ostia Antica fu causata da una manomissione intenzionale delle idrovore. Altro che dissesto idrogeologico, rischi esondazione o tesi astruse. Ci fu dolo. Una tesi che oggi avvalora dubbi e perplessità che emersero in quegli stessi momenti a Fiumicino, alla quale toccò la stessa sorte. Da sempre i residenti delle zone colpite dall’alluvione del 2014, esperti e tecnici sostengono che i problemi furono causati dal mancato funzionamento delle idrovore e non da tutti quei vincoli che quasi mensilmente colpiscono il nostro Comune. Normale che di fronte a una notizia del genere oggi quelle stesse perplessità trovino forza. Per questo chiediamo al Comune di avviare in accordo con la Procura di Roma un’indagine seria e accurata sulle cause che portarono all’alluvione di zone che in oltre 100 anni non erano mai state colpita da alcun tipo di problema idrogeologico. Non vorremmo che saltasse fuori qualche altra verità scomoda che potesse magari contraddire tutti quegli studi che dipingono Fiumicino un territorio ad altissimo rischio.

Lo dichiarano i consiglieri comunali Mauro Gonnelli e Federica Poggio

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.