6 dicembre 2016

Basket – Basket Frascati, accordo col Torre Maura per lo sviluppo del settore femminile

Nasce una importante collaborazione per lo sviluppo del basket femminile a sud di Roma ed ai Castelli Romani, quella tra il Basket Frascati e il Torre Maura. Era già da un po’ di tempo che le due società, attraverso i rispettivi presidenti Fernando Monetti e Danilo Ponzo, avevano cominciato a ragionare su un progetto comune per lo sviluppo del basket in rosa e soprattutto per creare una “casa” adeguata ad un settore che per troppo tempo è stato poco curato in questa zona della provincia di Roma, ovvero i Castelli e soprattutto la zona sud-est della capitale. Le due organizzazioni e soprattutto i due presidenti, estremamente sensibili a questa problematica e soprattutto vicinissimi negli intenti di sviluppo di entrambe le organizzazioni, hanno ritenuto fondamentale e naturale raggiungere un accordo che consenta appunto a tutte le ragazze che lo vorranno di potersi avvicinare al basket o comunque di giocare in una organizzazione che veda al centro del progetto proprio il basket in rosa. I due presidenti, sulla scorta di questa prima collaborazione, si sono impegnati di valutare nel breve termine anche possibili “intrecci” sul fronte maschile dove entrambe le società sono impegnate, seppur a livelli diversi, su prospettive comuni di sviluppo dei settori giovanili, con al centro del progetto la crescita tecnica degli atleti. Un accordo che segue quello siglato e ufficializzato poche settimane fa con l’Asd Monteporzio per il settore maschile.
Intanto è stato un week-end agli antipodi per le due prime squadre del Basket Frascati: la società tuscolana prima ha festeggiato la vittoria della serie B femminile, poi ha visto la C silver maschile sfiorare l’impresa. Le ragazze di coach Frisciotti hanno travolto con un netto 71-38 l’Elledierre, centrando la prima vittoria stagionale, mentre i ragazzi di coach Mocci hanno subito la prima sconfitta al termine di una gara molto intensa tra le mura amiche contro il fortissimo Meta Formia che si è imposto solo dopo un supplementare per 72-66.