7 dicembre 2016

Formia – Attuazione progetti Plus, faccia a faccia Comune-Regione, lavori a buon punto

L’avanzamento dei lavori è coerente con il cronoprogramma. Speso circa l’80% dei fondi a disposizione con un proficuo reimpiego delle economie. A detta dei tecnici intervenuti, uno dei dati più confortanti tra i Comuni del territorio. Dello stato di attuazione dei progetti Plus si è parlato nel corso del faccia a faccia di ieri tra Comune e Regione Lazio. Riflettori accesi sui cantieri aperti nell’ambito del Piano Urbano Locale di Sviluppo “Appia via del Mare”, finanziato dalla Regione con fondi comunitari.

I funzionari regionali hanno effettuato un sopralluogo presso la pineta di Vindicio (dove sono in corso di ultimazione i lavori di riqualificazione dell’arredo urbano) e presso i criptoportici di Piazza Vittoria. Grande interesse è stato dato anche allo scavo di Caposele dove sono a buon punto le operazioni di recupero e valorizzazione dell’area archeologica, con realizzazione di una “cavea” per spettacoli all’aperto, il restauro e la sistemazione degli ambienti affacciati sulla darsena del porticciolo. Un’area di 4300 metri quadri a due passi da un altro sito di straordinario interesse storico e archeologico, come la villa di Cicerone.

“Dai controlli – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Eleonora Zangrillo – è emerso il pieno rispetto del cronoprogramma relativo ai singoli interventi. L’Amministrazione ha riscosso un plauso particolare per la rapidità con cui è riuscita a reimpiegare le economie del secondo stralcio. Quei fondi sono stati prontamente reinvestiti per il rifacimento dei marciapiedi e il completamento dell’arredo urbano nel centro cittadino, cantieri che sono stati avviati nelle scorse settimane. Con la Regione – conclude l’Assessore Zangrillo – abbiamo deciso di organizzare per metà dicembre un convegno con il presidente Zingaretti per illustrare, a lavoro concluso, tutti gli interventi realizzati nell’ambito del Piano Urbano Locale di Sviluppo”.

About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.