Calcio – Europa League, Sarri: “Benissimo il primo tempo, contento per Gabbiadini”




Il tecnico azzurro: bella prestazione fino al 3-0, poi un po’ superficiali. Manolo per noi è un uomo fondamentale

“Mi è piaciuta molto la squadra nel primo tempo, poi però sul 3-0 ho visto un po’ di superficialità. E’ un passo importante verso la qualificazione”. Maurizio Sarri perfezionista ed esigente anche nel commento post gara dopo il netto successo del Napoli in Danimarca. Il tecnico è soddisfatto nel compesso e plaude alla doppietta di Gabbiadini.

“Complessivamente la vittoria è netta e meritata però dopo il buon primo tempo potevamo fare di più. Ci siamo limitati a gestire il pallone invece di affondare il colpo e questa non è una nostra caratteristica.Anche perchè in certe circostanze ci siamo trovati in mezzo ad una bolgia con cross continui in area. Potevamo controllare e gestire meglio la partita dopo il 3-0”.

Sulla prima doppietta stagionale di Gabbiadini: “Ha segnato due gol bellissimi, io personalmente sono più contento del primo perchè lo ha fatto con un movimento da attaccante vero. Il secondo è più spettacolare ma appartiene al suo repertorio ed alle sue qualità tecniche. Per noi Manolo è un’arma importantissima e sarà un uomo fondamentale soprattutto in chiave futura. Alla lunga avere un attaccante così forte può essere decisivo per la squadra”.

Può essere una soluzione vederlo al fianco di Higuain? “E’ uno schema che abbiamo messo in atto a Carpi, con tre punte dietro ad Higuian nella ripresa. Noi in allenamento proviamo varie soluzioni anche a partita in corso. Ciò che mi interessa è che tutti possonodare il loro contributo e Gabbiadini ha mostrato di essere un giocatore importante per il Napoli”

Fonte: sscnapoli.it

loading...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 8390 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.