11 dicembre 2016

Di Maio: “La corruzione del Pd non ha risparmiato neanche la città di Massimo Troisi”

La corruzione del Pd non ha risparmiato neanche la città di Massimo Troisi. L’inchiesta del giorno che coinvolge sindaco ed ex sindaco del partito di Matteo Renzi, è scoppiata a San Giorgio a Cremano, in Provincia di Napoli.
Il Movimento 5 Stelle aveva denunciato alla procura le irregolarità sugli appalti mesi fa, nell’ambito dell’iniziativa “Bancomat San Giorgio”.
La polizia sta notificando una serie di misure cautelari degli arresti domiciliari a carico di dirigenti e funzionari del Comune. In corso anche decine di perquisizioni a carico anche di esponenti politici locali. Secondo le prime indiscrezioni sarebbero state notificate informazioni di garanzia anche a carico dell’attuale sindaco, Giorgio Zinno (Pd) e del suo predecessore, Mimmo Giorgiano (Pd). L’accusa ipotizzata dai Pm della Procura napoletana sarebbe quella di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione ed alla turbativa d’asta. Nel mirino degli inquirenti gli appalti al Comune.
Così sulla sua pagina Facebook

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5996 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.